Flag Show a Novi vale il viaggio in Italia: i complimenti del critico d’arte internazionale
adv-418

NOVI LIGURE – Novi Ligure ha ottenuto un grande riconoscimento da uno degli esperti di grafica tra i più importanti al mondo. Si tratta di Steven Heller, per 33 anni art director del New York Times. Autore di innumerevoli libri dedicati a simboli, grafica e design, attualmente collabora con molte riviste e nel 1999 ha ricevuto la AIGA Medal alla carriera. Il suo riferimento a Novi è citato dal sindaco Gian Paolo Cabella. L’artista infatti, in una recensione online sul suo sito, presenta al mondo la mostra delle bandiere di Lorenzo Petrantoni come uno dei motivi per recarsi in Italia. Le 53 bandiere sono di diverse dimensioni e sono appese nelle vie centrali di Novi. Mentre garriscono al vento danno una sensazione di festa e cambiano continuamente.

Un riconoscimento enorme per la nostra città, per l’arte di Lorenzo Petrantoni e per il lavoro del nostro assessore Andrea Sisti“, ha spiegato Cabella, orgoglioso per questo riconoscimento.
Novi Ligure oggi è davvero un po’ più internazionale“. Unica nota un po’ stonata l’identificazione geografica di Novi: per Heller è stato più facile collocarla “vicino a Genova“.
Lorenzo Petrantoni, genovese e milanese d’adozione, ha trascorso buona parte della sua infanzia a Novi, iniziando a coltivare la passione per l’arte in questa città. Le bandiere, che ritraggono la vita dei personaggi più illustri della storia novese, sottolineandone le imprese (Romualdo Marenco, Fausto Coppi, Nicolò Girardengo e altri). La mostra, libera, sarà visitabile fino al 21 ottobre 2021.