A Fubine i Carabinieri hanno fermato due persone che trasportavano rifiuti edili senza autorizzazione

FUBINE – I Carabinieri di Fubine, nel corso di consueti controlli, hanno sanzionato un 55enne, dipendente di un’impresa edile, sorpreso alla guida di un autocarro su cui trasportava rifiuti di costruzione e demolizione in violazione degli obblighi di comunicazione e di tenuta dei registri obbligatori e dei formulari. Multa anche per un 51enne che trasportava rifiuti provenienti da demolizioni edili. Anche lui era senza averne titolo e senza essere iscritto all’albo nazionale dei gestori ambientali, a quest’ultimo è stato anche sequestrato il veicolo e il carico.