“Alessandria si illumina” con tanti eventi in vista delle feste di Natale

ALESSANDRIA – Sarà un Natale ricco di luci e iniziative quello che si appresta a vivere la città di Alessandria. Il tutto per valorizzare le potenzialità turistiche, economiche e commerciali del territorio comunale. A organizzarlo il Comune di Alessandria con il Patrocinio della Regione Piemonte e del Gruppo Amag. Mutuando così il nome di uno degli eventi possiamo dire che Alessandria s’illumina.

L’obiettivo è quello di far vivere ai nostri cittadini giornate di festa in serenità e con tante iniziative“, ha spiegato il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco. Oltre al centro storico, aggiunge il primo cittadino, “sono state coinvolte anche altre realtà, come il quartiere Cristo e per la prima volta anche il sobborgo di Spinetta Marengo“. Un messaggio importante che, secondo Cuttica di Revigliasco, parla di inclusione per “tutte le zone della città, da quelle più centrali a quelle maggiormente periferiche“.

Parole a cui fanno eco quelle di Mattia Roggero: “La formula di Alessandria si illumina torna ad accompagnare gli eventi del Natale in città. L’evento è stato messo a punto dall’Amministrazione Comunale di concerto con le Associazioni di Categtorie e le Istituzioni Cittadine che a vario titolo hanno concorso ad alimentare il calendario delle festività“. L’assessore al Commercio e Marketing Territoriale ha poi sottolineato come “spettacoli, appuntamenti culturali ed enogastronomici, momenti di svago e anche di solidarietà ci accompagneranno a partire dai primissimi giorni di dicembre sino all’Epifania“.

adv-904

Questo Natale 2021, per l’assessore Chermia Fteita, invece, “si annuncia ottimisticamente più libero e sereno, pensato anche per accrescere la giusta aspettativa che tutti i cittadini, a ragione, hanno rispetto al periodo più suggestivo dell’anno. Se il 2020 ancora ci aveva riservato una più che giustificabile allerta rispetto al trascorrere delle festività, adesso ci apprestiamo a fruire, pur consapevoli di adottare consone misure di precauzione, dei numerosi eventi previsti pera caratterizzare i luoghi del Natale in città“.

Alessandria così, come già accaduto l’anno scorso, vedrà alcuni luoghi e palazzi storici illuminati per le feste. Questi saranno piazzetta della Lega, la chiesa di via san Giacomo della Vittoria e quella di San Giovannino in corso Roma. In corso Acqui protagonista la chiesa di San Giovanni Evangelista e a Spinetta Marengo quella della Natività di Maria Vergine. Gli alberi di Natale saranno addobbati in piazza Santo Stefano, in piazza Marconi, in via Dante, nel piazzale della Chiesa di San Giovanni, San Baudolino e San Giuseppe Artigiano al rione Cristo, in strada Frugarolo a Spinetta Marengio e in piazza della Libertà. In via Dante sarà presente anche la slitta con renne di Babbo Natale.

Dal 3 dicembre al 6 gennaio si terrà nel viale dei giardini pubblici di Corso Crimea l’evento Natale ai giardini con un mercatino dedicato. AxChristmas sarà invece una manifestazione di valorizzazione del decoro e dell’arredo urban del centro città promosso da Confcommercio, mentre la Casetta luminosa sarà uno spazio dedicato ai bambini per vivere insieme un periodo di festa gioioso e in spensieratezza. Infine Natale con Fondazione Uspidalet si terrà la maratona benefica dei Babbi Natale nella giornata del 5 dicembre.