Dà del cibo a un cane che rischia di soffocare: denunciata 78enne

CASALE MONFERRATO – Una cittadina di 78 anni dovrà rispondere di danneggiamento di animali altrui. La donna, con precedenti per altri reati, nei giorni scorsi, ha infatti dato del cibo a una cagnolina di razza meticcia che si trovava all’interno di una abitazione privata. Dopo il boccone l’animale ha però cominciato a stare male ed è stato quindi portato dal veterinario dalla proprietaria. Una volta in ambulatorio il cane è stato sottoposto a un intervento di rimozione di materiale osseo all’interno dell’esofago.

adv-433

L’intervento è costato 1.500 euro e fortunatamente l’animale si è rimesso. La protagonista della vicenda è stata denunciata dai Carabinieri di Ticineto.

Photo by Hush Naidoo Jade Photography on Unsplash