Ritorno a scuola per gli studenti dell’Alessandrino: le regole su positivi, dad, quarantena e tamponi

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Il 10 gennaio è il giorno del ritorno a scuola degli studenti, di ogni ordine e grado, della provincia di Alessandria dopo le vacanze natalizie. Gli istituti si apprestano ad accogliere le centinaia di ragazze e ragazzi con l’incognita della variante Omicron. In questi giorni, nell’Alessandrino, i contagi sono cresciuti in maniera costante e continuativa, trovando anche picchi di oltre mille positivi nelle 24 ore. Anche per questo il Governo nel nuovo decreto anti-Covid ha inserito nuove norme da adottare in caso di positivi, didattica a distanza, quarantena e tamponi.

Nel caso di un focolaio Covid in classe il ministero della Salute ha specificato che in caso di un singolo contagio sarà obbligatorio l’utilizzo della FFP2, mentre se i casi dovessero salire a due gli studenti non vaccinati finiranno in dad. Didattica a distanza che varrà estesa a tutta la classe nel caso in cui la diffusione del Covid colpisse tre o più studenti. Per la scuola primaria sarà obbligatorio fare un tampone in caso di un positivo, mentre se i positivi diventeranno due l’attività didattica sarà sospesa. Nei casi di tre o più positivi, per tutte le scuole di ogni ordine e grado, la didattica a distanza e la quarantena dureranno 10 giorni con test negativo in uscita (tampone molecolare o antigenico).

Il Ministero, inoltre, sottolinea che la nuova normativa, all’art. 5, “favorisce l’attività di tracciamento dei contagi COVID-19 ed introduce, fino al 28 febbraio 2022, per la popolazione scolastica delle scuole secondarie di primo e secondo grado, in regime di Auto – sorveglianza, la possibilità di effettuare gratuitamente i test antigenici rapidi (T5) sia presso le farmacie sia presso le strutture sanitarie autorizzate, a seguito della prescrizione medica di competenza del medico di medicina generale o del pediatra di libera scelta. Per la popolazione scolastica della scuola primaria i tamponi T0 e T5 continuano ad essere effettuati presso le strutture del Servizio Sanitario Nazionale“.

Scarica qui la nuova Circolare scuola su positivi, dad, quarantena e tamponi.