Code al gelo al Gardella: l’Ospedale spiega la situazione
adv-892

ALESSANDRIA – Gestire le attese al centro prelievi Gardella non è così semplice e in particolar modo in questo momento. Lo precisa l’azienda ospedaliera di Alessandria che interviene per spiegare la situazione sollevata da diversi cittadini in questi giorni. Molti lamentano infatti le lunghe attese al gelo prima di poter accedere nell’edificio e compiere i prelievi. Un problema però, puntualizza l’azienda, che si verifica perché le persone si presentano prima dell’apertura del centro.

Questo, aggiungono dall’azienda, determina le code al di fuori della struttura. Anche la richiesta da parte di alcuni di riattivare la chiamata per appuntamento, ipotizzata come soluzione per evitare questo scenario, non sembra essere una strada percorribile. Questo perchè in passato moltissimi non rispettavano gli orari. Difficile dunque risolvere al momento una situazione complessa che si somma all’emergenza covid. L’ospedale aggiunge che già ora, negli orari di apertura, i pazienti vengono fatti entrare per evitare disagi ai cittadini.

adv-229