Infortunio sul lavoro a Occimiano: grave un 35enne

AGGIORNAMENTO ORE 11.47 – È un operaio di 35 anni la persona coinvolta nell’infortunio sul lavoro di questa mattina a Occimiano, nella ditta Cold Car. L’operaio è stato schiacciato dalla caduta di un portone colpito probabilmente da  un muletto condotto da un altro lavoratore. Sul posto stanno ancora operando lo Spresal e i Carabinieri di Occimiano guidati dal Maresciallo Yuri Pistilli e i Carabinieri di Casale diretti dal Capitano Christian Tapparo. Il 35enne ha riportato un trauma cranico e sospetto trauma al torace. Attualmente è in prognosi riservata all’ospedale di Alessandria.

OCCIMIANO MONFERRATO – Incidente sul lavoro questa mattina, verso le 8.45, a Occimiano Monferrato. Un trentacinquenne ragazzo di circa 20 anni, in base alle prime informazioni raccolte, sarebbe stato travolto da un cancello. L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale di Alessandria. Sul posto il 118, i Carabinieri di Casale e lo Spresal.