Nella notte scritte contro la sede di Lega Pd e candidati ad Acqui Terme

ACQUI TERME – Brutto episodio ad Acqui Terme in pieno periodo elettorale. Qualcuno ha infatti usato dello spray blu per imbrattare la sede della Lega con scritte minacciose. Nella notte, sulle vetrine degli uffici in via Monteverde qualcuno ha scritto “Servi di un governo criminale“. Altrettanto è accaduto nella sede del Pd e dei candidati sindaco Barosio, Lucchini e Roso.

adv-868

I vertici della Lega acquese hanno già sporto denuncia ai Carabinieri.
Scritte contro Lega Acqui Scritte contro Lega Acqui

adv-253