Cosa fare in provincia di Alessandria. Gli eventi di domenica 14 agosto
adv-678

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Festa dell’Unità a Fubine. Fino a martedì 16 agosto nell’area ristorante al coperto potrete gustare, dalle 19, battuta piemontese, lardo al pepe, bruschette, peperoni tonnati come antipasto, gustosi agnolotti e penne all’ortolana di primo e proseguire poi secondi alla griglia, di carne e pesce. Questa sera le rane fritte arricchiranno la proposta del menù. Dopo cena si balla con Richy Show.

adv-725

A Mantovana prosegue la 45esima edizione della Sagra del bollito misto con bagnet. Fino al 17 agosto si potrà cenare, dalle 19, gustando agnolotti, polenta, bollito con bagnetto, brasato e altre specialità da accompagnare ai vini del territorio. Tutte le sere, poi, si balla. Questa domenica 14 agosto serata latina con animazione del dj Lorenzo Barbieri. Per informazioni 0131 710167 e prolocomantovana@gmail.com.

Ultima occasione, questa domenica, per gustare le specialità della Sagra del cinghiale a Morbello. Anche questa sera si cena dalle 19 con piatti a base di cinghiale tra cui un antipasto a base di salumi, ravioli di cinghiale, tagliatelle con sugo di cinghiale, polenta con civet, arrosto di cinghiale, formaggetta con miele e civet di cinghiale il tutto accompagnato da dolci e vini dei produttori locali. Dalle 21.30 via alla serata danzante con i “Magico Sound”.

adv-343

Questa domenica, dalle 19, il borgo di San Sebastiano Curone diventa “Osteria”. Nelle diverse postazioni di street food e dei produttori enogastronomici posizionate per le vie e nelle piazze del borgo si potranno gustare storiche ricette sansebastianesi tra cui i tagliolini di Nonna Albertina, agnolotti, gnocchi, pasta e faglioli ma anche salame cotto e crudo, formaggio montèbore e ovviamente i vini dei colli tortonesi. Durante la serata ci saranno spettacoli musicali nelle piazze e nelle vie del borgo.

Il programma della Festa Patronale a Casal Cermelli questa domenica inizia già alle 08.30 del mattino con una passeggiata lungo l’Orba, con ritrovo e partenza dal cortile dell’Oratorio. Alle 21, alla “Pagliarella” si terrà poi il concerto de “Le 4 Chitarre“.

La Festa Patronale di Cereseto prende il via questa domenica 14 agosto con la cena di pesce sotto le stelle. La cena, al via dalle 20.30, sarà accompagnata dalla musica di Leo Dj.

Fino al 15 agosto alla Madonna delle Rocche (Molare) è in programma la 40esima Festa dell’Ospitalità con musica e buon cibo. Nel menù potrete trovare ravioli, polenta, stracotto di cavallo, arrosto delle Rocche, tomino con speck, spiedini, patatine e dolci. L’intrattenimento musicale questa sera sarà a cura degli “Stratagemma”.

Al Centro Sportivo Comunale di Carentino prosegue la Sagra delle trofie. Dalle 19.30 si cena con trofie, tagliata e grigliata di carne e altre specialità tipiche piemontesi. Dalle 22, poi, “tombolone” con ricchi premi.

Alla Festa Patronale di Frassinello Monferrato questa domenica, dalle 12.15, si pranza con il Gran Fitto Misto alla Piemontese (gradita la prenotazione ai numeri 340 5207015, 339 5979174, 3398460220).

San Giuliano Vecchio da questa domenica si anima con la Festa Patronale. Questa sera, dalle 20, è in programma la “Cena di Gala” in località Porrona. Il costo è di 35 euro per gli adulti, 20 per i bambini. La prenotazione è obbligatoria al numero 327/4748684.

Questa domenica 14 agosto per la prima volta il Monfrà Jazz Fest arriva a Piancerreto di Cerrina in partnership con la rassegna “Jazz a Piancerreto” per un concerto omaggio al cinema e ad Armand Gattì, di cui sarà possibile visitare la Casa Museo, dalle 16.30. Alle 18 si terà poi il concerto di Mara Panico (voce) e Alberto Gandin (chitarra e voce), dedicato agli innumerevoli influssi jazz nel mondo del cinema. Infine alle 19.30 merenda sinoira a cura della proloco di Piancerreto con salumi, formaggi, fesa di tacchino con rucola e pomodorini, pizza e focaccia, friciulin della nonna, agnolotti burro e salvia, anguria ubriaca. Il concerto è gratuito fino a esaurimento posti. Per partecipare alla merenda sinoira prenotazioni alla Pro Loco Piancerreto: prolocodipiancerreto@gmail.com; lucacornaglia@libero.it; cell. 3460873570. Il costo è di 15 euro.

La sera del 14 agosto il Monfrà Jazz Fest si sposta poi a Mombello, a ‘La Cantinetta Resort’ per il concerto del duo formato da Laura Tartuferi e Gege Picollo anticipato, alle 20,  sarà da una visita guidata al resort con degustazioni. Il concerto, al via alle 21, è gratuito fino ad esaurimento posti ed è possibile prenotarsi sul sito del Fest. Le degustazioni sono a pagamento a cura della Cantinetta Resort.

Al Museo Civico di Casale Monferrato, alle 11, si terrà il primo appuntamento di “Ti racconto un’opera“. Sarà il monumento dello scultore Leonardo Bistolfi dedicato al Premio Nobel per la letteratura Giosuè Carducci al centro della prima visita della rassegna organizzata dal Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato in occasione del tradizionale appuntamento di Casale Città Aperta, l’evento che permette ogni secondo fine settimana del mese di visitare monumenti e musei cittadini. Costo di partecipazione: € 3,60, gradita la prenotazione ai numeri 0142 444309 / 0142444249 o via e-mail all’indirizzo museo@comune.casale-monferrato.al.it.

All’Ecomuseo di Cascina Moglioni, nel Parco Capanne di Marcarolo (Bosio), in occasione del Marcarolo Film Festival 2022, dalle 15 alle 18, verrà proiettato in anteprima il nuovo documentario di Paolo Rossi e Nicola Rebora “Dove l’uomo non è più sovrano”. Sarà anche possibile visitare la mostra fotografica “Donne d’Appennino”.

Questa domenica 14 agosto ad Acqui Terme torna “Librando”, il mercatino del libro per collezionisti ed amanti di libri, cartoline ed altro materiale documentale. Le bancarelle saranno sotto i portici di Corso Bagni, lato piazza Italia.

A Castelletto D’Orba questa domenica sera si terrà una “Passeggiata sotto le stelle” sulle alture delle colline fra vigneti di uve pregiate e boschi. La partenza è prevista alle 21 da piazza San Lorenzo, a metà percorso ci sarà un punto ristoro con distribuzione acqua. Concluderà il tutto un ricco buffet previsto nella caratteristica borgata Bozzolina, davanti ad un rarissimo torchio del 1700. Si consigliano scarpe comode e possibilmente una torcia. La partecipazione è gratuita.

Tre imperdibili concerti dal 14 al 16 agosto nella Piazzetta degli Scacchi a Gavazzana nell’ambito dell’undicesima edizione del Gavazzana Blues Festival. Si comincia questa domenica, dalle 21.30, con il recital di Marcello Crocco, al flauto traverso, e Roberto Margaritella alla chitarra. Sarà un viaggio che partirà dai grandi autori francesi del 900 e arriverà alle musiche dell’Argentina del maestro Astor Pantaléon Piazzolla. La serata proseguirà con il trio Blues capitanato da Gabriel Delta insieme a Daniele Mignone al basso e Paolo Baltaro alla batteria. Saremo trasportati sul delta del Mississippi per condividere le origini del Blues.

A Garbagna questa domenica si terrà il secondo appuntamento di “Libri in scena“. Alle 18 Gianni Marchesotti presenterà il volume “Della stessa sostanza dei sogni” all’interno del cortile Canevaro, in via XIV Marzo 37.

Alla Corte Solferino di Novi Ligure questa domenica torna la Silent Disco, la discoteca silenziosa. Dalle 21.30 si indosseranno le cuffie che permettono di selezionare diversi generi musicali e poi si potrà cominciare a ballare. Il costo unico del biglietto è di 10 euro e include l’utilizzo per almeno per 30 minuti della cuffia audio e una consumazione.

Per maggiori dettagli e per altri appuntamenti cliccate nella sezione Tempo Libero del sito di RadioGold. 

(in copertina foto di Maria Ilves dal sito Unsplash)