A chi spetta il contributo per la copertura parziale o totale della Tari ad Alessandria
adv-533

ALESSANDRIA – Il Comune di Alessandria ha disposto per il 2022 il riconoscimento di un contributo a copertura parziale o totale della tassa rifiuti. Per le utenze domestiche ci sarà l’esenzione totale TARI 2022 (al netto del contributo provinciale TEFA pari al 5%) per intestatari della tassa rifiuti attualmente iscritti o che costituiscono un nuovo nucleo nell’anno 2022:

adv-591

– nati dal 1/1/1992;

– nati prima del 1/1/1943;

adv-498

– con ISEE inferiore a 8 mila euro.

L’esenzione della terza rata della TARI 2022 (al netto del contributo provinciale TEFA pari al 5%) sarà per tutte le utenze non domestiche ad eccezione delle seguenti categorie:

– Ospedali (cat. 10);

– Banche, istituti di credito, studi professionali (cat. 12);

– Attività industriali con capannoni di produzione (cat. 20);

– Ipermercati di generi misti (cat. 28);

– Supermercato, pane e pasta, macelleria, salumi e formaggi (cat. 25) con superficie totale di tutti i punti vendita nel Comune di Alessandria superiore a mq. 200;

– Farmacie;

– Uffici delle Pubbliche Amministrazioni e società a partecipazione pubblica.

Tutte le utenze interessate dal contributo riceveranno nelle prossime settimane una opportuna comunicazione da parte dell’amministrazione comunale. Gli utenti destinatari del contributo che avessero già provveduto al pagamento parziale o totale, avranno diritto alla compensazione diretta sulla tassa rifiuti dell’anno 2023.