Novità nel cartellone del Teatro di Tortona: il 28 febbraio arriva “Mine Vaganti” di Ozpetek con Pannofino e Iaia Forte

TORTONA – Novità nel cartellone del Teatro Civico di Tortona, allestito con la Fondazione Piemonte dal Vivo. Come spiegato dal Comune di Tortona, lo spettacolo “Il silenzio grande” previsto per il 16 aprile 2023, recupero della scorsa stagione, è stato definitivamente annullato dalla produzione. Al suo posto è stato inserito, il 28 febbraio, lo spettacolo “Mine Vaganti” scritto e diretto dal celebre regista Ferzan Ozpetek e con un cast d’eccezione composto da Francesco Pannofino, Iaia Forte, Erasmo Genzini, Carmine Recano e Simona Marchini, una commedia ispirata all’omonimo film vincitore di due premi “David di Donatello”.

Partita nei giorni scorsi, la nuova stagione del Teatro Civico di Tortona ha intanto già conquistato il pubblico. Come spiegato dal Comune di Tortona, sono stati venduti 152 abbonamenti “interi”, quindi per tutti gli spettacoli in cartellone e 39 “ridotti”, che permettono invece di assistere a cinque spettacoli della nuova stagione. I numeri sono sostanzialmente gli stessi registrati nel 2019/2020, l’ultimo anno in cui era stato possibile mandare in scena tutti gli spettacoli prima delle restrizioni e limitazioni legate alla pandemia. Si registra, infatti, solo una flessione “minima” per i “ridotti”. Anche la vendita dei biglietti singoli procede bene. Per il primo spettacolo in cartellone, “Servo di scena”, proposto domenica 6 novembre, il tasso di occupazione della sala ha superato il 90%.

Quest’anno, inoltre, avranno la possibilità di avvicinarsi al teatro anche gli studenti del liceo “Peano”. È stato infatti siglato un accordo che permetterà ai ragazzi di assistere a tre spettacoli, scelti insieme a un docente referente, a un prezzo calmierato e ottenere dalla scuola crediti formativi.

adv-971