Per l’avvio dei saldi orario prolungato all’Outlet: “Ci aspettiamo di tornare ai numeri del 2019”
adv-633

SERRAVALLE SCRIVIA – È tutto pronto al Serravalle Designer Outlet per l’avvio dei saldi invernali. Per i primi quattro giorni, dal 5 all’8 gennaio, e poi ancora nel fine settimana successivo, il centro amplierà l’orario dalle 9 alle 20. Quest’anno si attendono le stesse presenze registrate fino al 2019, prima che il covid condizionasse e limitasse anche lo shopping. Il centro si è quindi organizzato di conseguenza. Come sempre è stato predisposto un piano del traffico, in accordo con istituzioni e forze dell’ordine, per evitare code e agevolare l’ingresso dei clienti. Per i saldi è aumentato “in maniera consistente” anche il personale, da quello che assisterà nello shopping i clienti degli oltre 230 store a quello che si occuperà della sicurezza e della pulizia del centro.

All’Outlet di Serravalle “è sempre venuto il mondo”, con ben 221 nazionalità tracciate fino al 2019, ha ricordato Matteo Migani, general manager del Serravalle Outlet McArthurGlen, e anche durante i saldi invernali si attende una buona presenza di stranieri.  Il covid limita ancora il numero di cinesi e la guerra blinda gli arrivi dalla Russia. Gli stranieri, comunque, non mancheranno come, del resto, non sono mai mancati durante tutto il 2022. “La composizione della nostra clientela straniera è cambiata ma i numeri nel 2022 sono tornati gli stessi del periodo pre-pandemico”. Nell’ultimo anno i più numerosi arrivati “dal mondo” sono stati gli americani e i clienti dal Medio Oriente ma l’Outlet ha attirato sempre più persone anche da Israele e India. Durante tutto l’ultimi anno sono dimostrati “attenti alle promozioni” e “propensi a spendere”, poi, i clienti italiani e della provincia di Alessandria.

Dopo un primo trimestre ancora “sotto le aspettative, ha aggiunto il general manager, i numeri dell’Outlet di Serravalle da aprile sono tornati “a salire, anzi, a correre” e, spinti poi dallo shopping del periodo natalizio, a fine anno hanno raggiunto i livelli del 2019.

adv-30

Pronti per i saldi, che rappresentano un appuntamento importante per il centro e anche per chi vuole acquistare le grandi firme a prezzi ancora più scontati, il Serravalle Designer Outlet in questo 2023 ripartirà poi il piano di investimenti annunciato nel 2019 e poi bloccato a causa della pandemia. Verranno rinnovate le aree relax, i dehor e tutte le altre zone comuni del centro dove camminano i clienti:E tutto, ovviamente, con un’attenzione alla sostenibilità”. Tra le novità del 2023, poi, la già annunciata apertura, a giugno, di Eataly che  per la prima volta apre uno store in un Outlet e, non a caso, ha scelto il più grande d’Europa dove proporrà una selezione di prodotti iconici italiani a cui affiancherà un’ampia offerta per la ristorazione.