Giovedì il Governatore Cirio a Ponzone. Il sindaco: “Importante occasione per parlare dei problemi della Valle Erro”
adv-427

PONZONE – Il Governatore del Piemonte, Alberto Cirio, ha accolto l’invito del sindaco di Ponzone, Fabrizio Ivaldi, e domani, giovedì 12 gennaio, raggiungerà il comune dell’Alessandrino per confrontarsi con il primo cittadino e con i sindaci dei territori confinanti con Ponzone. Circa un mese fa, Fabrizio Ivaldi aveva elencato in una lettera inviata alla Regione i vari problemi che vivono i residenti del piccolo comune, da quelli legati a strade e viabilità, ai disagi per l’assenza di bancomat e sportelli dove prelevare contanti, fino alla carenza di medici di base.

Segnalazioni che non hanno lasciato indifferente il Presidente della Regione Piemonte, ha sottolineato il sindaco. Cirio, infatti, è atteso domani, alle 15, nella sede del Municipio di Ponzone dove si raduneranno anche gli amministratori dei territori confinanti: “I problemi di Ponzone, in molti casi, sono comuni anche ad altre realtà piccole realtà di questa zona”, ha sottolineato il sindaco Ivaldi. Insieme al Governatore Cirio domani saranno a Ponzone anche l’assessore regionale all’Agricoltura, Marco Protopapa e il Presidente della Provincia di Alessandria, Enrico Bussalino.

Durante l’incontro si parlerà certamente delle difficoltà causate da lunghi mesi senza pioggia e delle problematiche legate alla fauna selvatica e all’emergenza della peste suina africana. Il sindaco di Ponzone spera di avere anche aggiornamenti dalla Provincia sull’avvio dei lavori lungo la provinciale della Pieve, per cui la Regione ha stanziato un importante finanziamento di 1.700.000 euro, ha ricordato Fabrizio Ivaldi. La presenza del Governatore, ha aggiunto il sindaco di Ponzone, sarà occasione anche per mostrare la scuola e l’asilo di montagna e il nuovo pulmino acquistato grazie ai fondi stanziati dalla stessa Regione: “Grazie all’impegno del mio vicesindaco, Paola Ricci e di tutto il mio staff sono stati realizzati importanti interventi che sono contento di illustrare al Presidente Cirio, che certamente domani vorrà incontrare anche i volontari di Protezione Civile e gli operai forestali di Ponzone. È una grande opportunità avere qui il Presidente della Regione e potersi confrontare direttamente con lui dei vari problemi della Valle Erro”.   

adv-664