adv-893

NOVI LIGURE – La Bodrato srl di Novi Ligure, azienda leader del polo dolciario, è la prima azienda tutor dell’impresa formativa simulata che, nel corrente anno scolastico, a partire dalle classi terze, impegnerà insegnanti e studenti del corso Amministrazione Finanza e Marketing. Si tratta di una modalità di attuazione dell’Alternanza Scuola Lavoro introdotta dalla “Buona Scuola”, che prevede l’utilizzo di un  simulatore predisposto da CONFAO (Consorzio Nazionale per la Formazione, l’Aggiornamento e l’Orientamento), unica piattaforma segnalata dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca per l’attuazione dell’impresa formativa simulata (IFS).

Il modello su cui si basa l’IFS consente agli allievi di operare nella scuola come se fossero in un’azienda reale. Grazie al rapporto continuo ed alle indicazioni fornite dall’impresa tutor, l’azienda simulata si costituisce, comunica e realizza transazioni nella rete telematica a livello nazionale, rispettando la normativa italiana ed europea come avviene nelle imprese, ovviamente senza mettere in campo le merci e la moneta.

Obiettivo del progetto è fornire agli studenti gli “strumenti” necessari per esplorare il territorio ed analizzarne le risorse al fine di sviluppare una propria idea  imprenditoriale, partendo dal  Business Plan.

adv-403

ll percorso coinvolge l’attività di tutto il consiglio di classe e contribuisce a far acquisire agli studenti sia conoscenze teoriche e applicative spendibili in vari contesti di vita, di studio e di lavoro, sia abilità cognitive idonee per risolvere problemi, sapersi gestire autonomamente in ambiti caratterizzati da innovazioni continue, assumere progressivamente anche responsabilità per la valutazione e il miglioramento dei risultati ottenuti.

Un progetto ambizioso che inserisce il nostro Istituto in un circuito nazionale formato da oltre 800 scuole, la maggioranza delle quali costituita da istituti tecnici economici, che hanno deciso di dare un’opportunità aggiuntiva agli studenti supportandoli nella maturazione di competenze funzionali alla cittadinanza finanziaria ed economica” dichiarono i docenti referenti del progetto.

adv-862