Autore Redazione
venerdì
10 Ottobre 2014
15:03
Condividi
Eventi - Alessandria

Il fenomeno della migrazione alessandrina spiegato con una lezione-spettacolo

Il fenomeno della migrazione alessandrina spiegato con una lezione-spettacolo

Altro appuntamento dedicato ai migranti quest’oggi ad Alessandria. “Un tema molto sentito in provincia anche perché – ha spiegato Roberto Botta della Provincia – è uno dei temi più importanti. Dalla nostra provincia sono emigrate 300 mila persone e gli immigrati dall’Italia sono stati circa 30 milioni. Un fenomeno che ha coinvolto tutta Italia, anche il Nord. Perciò è un fenomeno di rilievo“. Da qui la decisione di proporre una serata dedica a tutti i migranti in occasione del ritrovamento della documentazione relativa alle radici alessandrine di Mario Jorge Bergoglio.

La serata sarà quindi articolata in due momenti. Alla Buvette (Palazzo Monferrato, via San Lorenzo Alessandria), dalle 21, prima si parlerà delle origini alessandrine di Papa Francesco, con gli interventi di Cristina Mazzoni (Assessore Politiche Sociali Provincia di Alessandria), Roberta Daglio (Sindaco di Cabella Ligure) e Giuseppe De Carlini (Storico). “Un bel modo per chiudere il nostro mandato unendo cultura e sociale – ha spiegato l’assessore Cristina Mazzoni che spera nell’arrivo del pontefice l’anno prossimo a Cabella Ligure”.

Il secondo appuntamento, sempre questa sera, sarà con la lezione-spettacoloIo parto per La Merica. Parole e immagini dell’emigrazione alessandrina“. Interventi di Stefano Valla (Piffero e voce), Daniele Scurati (Fisarmonica e voce), Roberto Botta, Francesca Liotta, Antonio Santopietro (Voci narranti ), Marco Tedesco (suoni e immagini) .

Abbiamo messo insieme un testo da proporre in ambito didattico alla scuola o a un pubblico generico – ha spiegato ancora Roberto Botta. Noi abbiamo avuto la fortuna di incontrare Stefano Valla e Daniele Scurati, entrambi grandi conoscitori e ripropositori della musica folclorica della provincia. In questa riproposizione un settore importante è stata la riscoperta dei canti dedicati alla tradizione.

 

Condividi
Vedi anche