Sindaco Riboldi: “Sul criterio dei colori Governo valuti chiusure almeno su base provinciale”
adv-947

CASALE – Lo aveva già fatto due giorni fa e lo ha ribadito stasera. Nel suo consueto messaggio su Facebook per fare il bilancio delle attività della settimana il sindaco di Casale Federico Riboldi ha confermato la sua contrarietà al passaggio in zona arancione per il suo Comune: “Abbiamo 59 positivi e 7 ricoverati su 34 mila abitanti. Occorre una seria riflessione sui criteri dei colori. Chiedo al Governo di valutare almeno le chiusure almeno su base provinciale, caso per caso. In Piemonte un conto è la città di Torino, un altro sono le zone di montagna, le colline, le nostre città”. 

adv-401