“Sbagliata una via a Giorgio Almirante, intitoliamola a Dino Crocco”: la petizione di un professore
adv-452

ALESSANDRIA – Continua la spaccatura in città dopo il sì della Commissione Toponomastica all’intitolazione di una via a Giorgio Almirante, tanto che sta per partire una raccolta firme contro questa decisione, affiancata dalla proposta di una intitolazione per ricordare invece Dino Crocco, storico presentatore e musicista alessandrino. A far partire tutto è Andrea Villa, storico, docente, autore del libro “Identity man” e collaboratore dell’Isral. Il professore alessandrino ritiene infatti che il leader dell’Msi rappresenti “un personaggio controverso, protagonista di una pagina buia della storia nazionale. Un personaggio che non c’entra con la storia locale. Dobbiamo valorizzare gli alessandrini che si sono distinti con opere positive per la comunità. Ricordo con commozione il ruolo di Dino Crocco nei giorni dell’alluvione del 1994 quando con passione ha raccontato ciò che stava accadendo”.

Da qui la sua idea di lanciare una petizione per tramutare la prossima via Almirante in via Dino Crocco.

Foto tratta dal canale youtube di Telecity News 24

adv-782