Via Dino Crocco: in Commissione Toponomastica il sì unanime alla proposta del sindaco

ALESSANDRIA – Quasi due mesi fa lo storico e docente alessandrino Andrea Villa aveva lanciato su Radio Gold una idea: intitolare una via di Alessandria al celebre presentatore Dino Crocco. Da quel momento era anche scattata una raccolta firme online, sul sito change.org. Nell’ultima commissione Toponomastica è stato proprio il sindaco Gianfranco Cuttica di Revigliasco, nel suo ruolo di consigliere comunale, a presentare ufficialmente questa iniziativa: una proposta passata all’unanimità. A questo punto, quindi, è solo questione di tempo ma, nel prossimo futuro una strada, piazza o un luogo alessandrino saranno dedicati al celebre volto della televisione locale alessandrina.

Due mesi fa il primo cittadino aveva già apprezzato la bontà di questa iniziativa, intervenendo nel merito proprio nei giorni in cui, sempre a proposito di vie, in città infuriava la polemica rispetto a una possibile strada dedicata all’ex segretario Msi Giorgio Almirante. “Sarebbe stato meglio e più coerente con la storia più recente della nostra comunità una intitolazione a Dino Crocco, celebre presentatore musicista e animatore delle serate dell’alessandrino che non ad Almirante, certamente personaggio politico di rilievo così come tanti altri che non sono stati oggetto di proposta ma che non mi risulta abbia mai avuto ruoli particolari per la nostra comunità” aveva rimarcato allora il Cuttica di Revigliasco. 

In queste settimane il sindaco ha personalmente contattato la famiglia di Dino Crocco, in particolare col figlio, che ha fornito una dettagliata scheda biografica. “Dino Crocco è stata un’icona della nostra realtà” ha ribadito oggi Cuttica ai nostri microfoni “ha rappresentato un’epoca, ha contribuito a far conoscere i nostri luoghi”.