basket
adv-886

PROVINCIA – Nella seconda giornata della serie A2 di basket la Novipiù Junior Casale farà il suo esordio casalingo al PalaFerraris, contro Eurobasket Roma. Palla a due domenica alle 18. In casa juniorina coach Ferrari dovrà fare a meno di Fabio Valentini ma c’è la buona notizia del ritorno in gruppo di Simone Tomasini. 

“Dalla sfida contro Agrigento portiamo a casa qualche lezione, come l’avere una solidità diversa ed essere più continui nell’arco della partita” ha detto coach Mattia Ferrari “L’Eurobasket Roma ha un quintetto offensivamente forte, con una coppia di americani che può produrre molti punti. Loschi e Fattori sono due garanzie, mentre la panchina porta energia. Per noi sarà l’esordio casalingo, ci teniamo molto e ci aspettiamo di vedere un palazzetto caldo, gremito e che ci aiuti a portare a casa la vittoria”.

Esordio assoluto in campionato, invece, per Bertram Derthona che ha posticipato la prima giornata contro Eurobasket Roma a martedì 22 ottobre per la partecipazione di Bruno Mascolo ai mondiali di 3contro3, in Cina. Questa domenica i leoni di coach Ramondino affronteranno Bergamo, al PalaOltrepo di Voghera. Palla a due alle 18.30. Per i lombardi resta in dubbio la presenza di Dieng, alle prese con una distorsione alla caviglia.

adv-956

“La squadra ha continuato a lavorare e migliorare, ma non vogliamo che il processo di crescita e il livello raggiunto siano terminati” ha detto coach Marco Ramondino “L’esordio in campionato è particolare, in quanto rappresenta una netta discontinuità rispetto al mese e mezzo precedente, come si è visto già dai risultati di domenica, che hanno dimostrato come questo sia un campionato imprevedibile. Il nostro focus deve essere volto a migliorarci e a prepararci in maniera adeguata sui punti di forza dei nostri avversari. Bergamo è una squadra in grado di mettere in campo grande aggressività e durezza difensiva, che consente di produrre canestri in contropiede e in campo aperto. Molti giocatori sono abili nell’1 contro 1 e sono pericolosi a rimbalzo d’attacco. Sono questi i principali punti di forza di Bergamo, le caratteristiche che dovremo sempre avere sotto controllo nel corso della partita”.