basket

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Nella 23^ giornata del campionato di Serie A2 Bertram Derthona se la vedrà in casa contro Gevi Napoli, alle 17 al PalaOltrepo di Voghera.  “Dal punto di vista della qualità del gioco, le gare contro Orlandina e Trapani sono state buone, anche se entrambe contrassegnate da superficialità e mancanza di cinismo” ha detto coach Marco Ramondino “al di là del prossimo incontro con Napoli, queste sono indicazioni che dobbiamo prendere per migliorare in futuro. Ora ci attende la gara contro Napoli, una squadra di grande talento, molto diversa rispetto alla partita di andata avendo cambiato diversi giocatori e presentandosi ora con un assetto rinnovato. Si tratta di una formazione che tutti sarebbero sorpresi di non vedere a fine anno tra le contendenti alle promozioni, ha tanti giocatori in grado di fare male agli avversari, innescati dal grande talento di Roderick. Servirà quindi fare una grande partita difensiva contro le loro opzioni offensive, senza focalizzarsi su un singolo aspetto. In attacco dovremo proseguire su quanto di buono fatto nelle ultime uscite, limitando però le palle perse”.

Impegno in trasferta, invece, per la Novipiù Junior Casale, alle 18 contro Givova Scafati al PalaMangano. Nei campani mancherà Contento, in bilico la presenza di Portannese. Con Givova gioca Abdel Fall, ex centro juniorino. Tra i rossoblu mancherà ancora Piazza.

“Scafati è una squadra che ci ha messo in difficoltà all’andata con la sua grande fisicità e la sua grande aggressività in difesa” ha detto l’assistente allenatore Andrea Fabrizi “Scafati è anche un campo molto difficile dove giocare, sempre molto caldo. Quindi ci aspettiamo sicuramente una partita molto fisica in cui dovremo essere molto bravi a reggere l’impatto di una squadra che ha nella fisicità uno dei suoi punti di forza, il tutto accompagnato dal talento dei giocatori come Frazier o
Stephens che sicuramente sono tra i migliori di questo campionato”.

adv-863