Jb Monferrato si impone a Latina: obiettivo salvezza più vicino
adv-207

LATINA – Importante vittoria in trasferta della Novipiù JB Monferrato che al PalaBianchini supera la Benacquista Latina 66-87. La squadra di coach Valentini sale a 10 punti nella classifica del girone blu, compiendo così un passo importante per l’obiettivo salvezza. Miglior marcatore della serata è stato Luca Valentini, con 15 punti. In doppia cifra anche Redivo, Thompson e Martinoni.

Faccio i complimenti ai miei ragazzi perché hanno fatto una partita molto generosa in difesa soprattutto nel secondo tempo e hanno fatto praticamente sempre le scelte giuste in attacco” ha detto coach Andrea Valentini “Grazie a questa prestazione abbiamo fatto un piccolo passo in avanti per evitare la roulette dei playout. Manca ancora uno step che è la partita di mercoledì in casa contro San Severo. Avevo chiesto ai miei ragazzi di non fare due errori di fila e questa sera sono stati molto bravi e molto concentrati. Hanno messo la squadra davanti a tutto e questo è un passo importante verso la partita di mercoledì”

adv-279

La cronaca della partita tratta dal sito della JB Monferrato

I primi punti del match sono dei padroni di casa con Benetti. Donzelli e Thompson portano avanti la JBM. La tripla di Redivo vale il 5-10 ma il siluro di Raucci e la schiacciata di Lewis impattano i conti. La partita è equilibrata. Martinoni e Fabio Valentini iniziano ad aggiornare le statistiche personali. Come nella partita di andata Baldasso gode di ottime percentuali al tiro. Thompson risponde a Raucci, con il canestro di Raucci che chiude il primo conto sul 20-16.

Tornati in campo la JB ha un piglio differente. Le due triple consecutive di Luca Valentini valgono il pari sul 24-24. Camara porta nuovamente i rossoblu avanti ma Raucci è ispirato e trova il suo decimo punto di giornata. Il piazzato di Baldasso vale il controsorpasso. La Novipiù c’è. Tripla di Redivo e contropiede eccezionale di Tomasini che costringe Gramenzi al timeout. 28-32. Tomasini è in partita, ma Latina resta a contatto. Il gioco da tre punti di Piccone e successiva tripla di Benetti riportano i padroni di casa avanti. La tripla di Thompson ed un’altra bella percussione di Tomasini mandano tutti negli spogliatoi sul 37-39.

Redivo e Fabio Valentini si mettono in società. Parziale di 7-0 e JB scappa. Latina sembra aver perso il bandolo della matassa. Martinoni si appoggia al vetro e si va sul +11. Lewis si sblocca. Latina va presto in bonus ma ai liberi ci va più spesso la Novipiù. Martinoni e Redivo sono precisissimi. Poi due azioni fotocopia della coppia italo-argentina e vantaggio JBM che tocca le 14 lunghezze. Baldasso cerca di rientrare con un tiro da fuori ma bisogna fare i conti con Luca Valentini che è in serata super. Tre triple consecutive che spaccano in due la partita e forse la stagione. Si va all’ultima pausa sul 49-65.

Camara di prepotenza. Anche Casini segna da tre punti. +21. Due schiacciate di Thompson valgono il +25. Ormai la JBM è in gestione totale della partita. Il parziale di 9-0 lascia fuori dalla corsa Latina che vittima anche delle assenze nel reparto dei lunghi fa fatica a stare in partita. Raucci con l’orgoglio. Casini continua a migliorare le sue cifre. Ancora il tempo per una giocata volante Fabio Valentini-Camara che vedremo sicuramente in Top10. Raucci e Lewis toccano quota 17 punti entrambi. Giombini si toglie la soddisfazione di mettere a referto quattro punti e la partita si chiude con il meritato punteggio di 66-87.

Foto Ufficio stampa Jb Monferrato