Anche con tante assenze la JB Monferrato piega Orzinuovi
adv-242

CASALE – Anche se costretta a sopperire a diverse assenze la Novipiù JB Monferrato è riuscita a battere Orzinuovi 74-69 nell’ultima giornata della serie A2 di basket. In doppia cifra Hill-Mais, autore di 26 punti, la doppia-doppia per Okeke. “Quando sono arrivato questa sera al palazzetto avevo la sensazione che avremmo fatto una buona partita, al di la delle assenze di Gianmarco, Niccolò e Matteo, perché in questi tre giorni in cui abbiamo lavorato a ranghi ridotti i miei giocatori erano molto concentrati ed erano molto attenti verso quello che gli avevo chiesto” ha detto a fine gara coach Andrea Valentini “Sono molto contento per Xavier Hill-Mais orche finalmente ha dimostrato a tutti che tipo di giocatore è e che tipo di persona è, visto che in spogliatoio è ben voluto da tutti. Dal punto vista tecnico non potevamo giocare sicuramente a dei ritmi alti perché il roster non ce lo permetteva. Abbiamo resistito nei primi due quarti, poi nel terzo abbiamo accelerato cercando di fare la nostra pallacanestro. Ovviamente poi nell’ultimo quarto le energie sono scese e Orzinuovi è stata brava a riavvicinarsi. Faccio di nuovo i complimenti alla mia squadra perché sono veramente dei ragazzi speciali”.

La cronaca della partita tratta dal sito della JB Monferrato

Il primo canestro della partita porta la firma di Leonardo Okeke, ma gli risponde subito Sandri con la tripla. Fabio Valentini in contropiede appoggia il 6-5 per la JBM dopo 3’ di gioco. Rebec trova la prima tripla dell’incontro e Orzinuovi va avanti 10-6. Entrambe le squadre segnano poco e a metà quarto il punteggio è 10-8 per Orzinuovi. Corbett con il floater porta la squadra orceana sul +6 (14-8 a 3’ dal termine del primo quarto). Si iscrive alla partita anche Penny Williams che riavvicina la JBM sul 12-17 a 1’30” dalla prima sirena. Il primo quarto va in archivio sul 19-16 per Orzinuovi.

Il secondo periodo si apre con il botta e risposta tra Okeke e Rebec (21-18 per Orzi). Williams con il jumper riporta la JBM sul -1 (20-21 dopo 2’20” di gioco). Okeke pareggia la partita a quota 23 e obbliga coach Bulleri al time-out. Al rientro dalla sospensione la JBM trova la prima della sua partita e va avanti 26-23. Sandri appoggia il -1 per Orzinuovi e coach Valentini decide di parlarci su chiamando minuto. Rebec con la tripla riporta avanti Orzinuovi (28-26 a 2’30” dall’intervallo lungo). Hill-Mais trova la tripla del -1 a 1’ dalla fine (29-30). Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 32-30 per la JBM.

Al rientro dalla pausa lunga Orzinuovi trova subito il pareggio grazie a Sandri (32-32). Il quarto prosegue con un botta e risposta tra Sandri e Williams, con il punteggio che resta in perfetta parità prima che Hill-Mais trovi due triple consecutive per il +6 JBM (40-34). Il tap-in di Williams porta la JBM sul +5 (42-37) e costringe coach Bulleri al time-out. Al rientro dalla pausa Renzi si sblocca dalla distanza e porta Orzinuovi sul -2 (42-40 a metà periodo). Hill-Mais e Janelidze segnano ed il distacco rimane invariato (46-42), prima che Hill-Mais trovi la sua quarta tripla per il +7 (49-42). Fabio Valentini aumenta il gap con la tripla e a 2’ dal termine è +10 JBM (52-42). Il terzo quarto va in archivio sul 55-42 per la JBM.

L’ultimo quarto si apre con la tripla di Sarto, alla quale risponde subito Renzi (58-45 dopo 2’). La seconda tripla di Sarto segna il 63-50 sul tabellone e obbliga coach Bulleri alla sospensione. Janelidze riporta Orzinuovi sul -12 (64-52 a 4’30” dalla fine). Orzinuovi si riavvicina a -10, ma il tap-in di Hill-Mais ristabilisce le distanze (66-54). Renzi trova l’appoggio del -8, quando il cronometro segna 2’ dalla fine. Corbett accorcia sul -5, ma gli risponde Williams (68-61). Fabio Valentini fa 2/2 dalla lunetta e sul tabellone il risultato è 70-64 per la JBM a 28” dalla fine della partita. Il 2+1 di Corbett riporta Orzinuovi ad un solo possesso (70-67), ma Williams fa 2/2 nel gioco dei falli sistematici (72-67) e Sarto mette la ciliegina sulla torta con il liberi che valgono il 74-69 finale.

Novipiù JB Monferrato – Agribertocchi Orzinuovi 74-69 (16-19, 32-30, 55-42)

Novipiù JB Monferrato: Sarto 12, Miglietta NE, Bertola NE, Valentini F. 11, Valentini L., Sirchia NE, Williams, 12 Lomele, Okeke 13, Martinoni NE, Baj NE, Hil-Mais 26. All.: Andrea Valentini.

Agribertocchi Orzinuovi: Rebec 13, Sandri 12, Rupil 2, Giordano, Renzi 15, Spinoni NE, Martini NE, Janelidze 8, Corbett 19, Fokou. All.: Massimo Bulleri.