Junior e Fondazione Uspidalet insieme: per vincere anche prima di cominciare

Una presentazione in grande stile e soprattutto, improntata al sociale, della Novipiù Junior Casale. Questo venerdì sera la sala consiliare di Palazzo San Giorgio ha ospitato giocatori e staff al completo. Presenti il sindaco di Casale Titti Palazzetti e l’assessore allo Sport, Daria Carmi, oltre, ai soci principali gli sponsor, i media e i tifosi. L’incontro ha fatto da sfondo alla presentazione ufficiale di “Tifa per Noi”, iniziativa a scopo benefico ideata in stretta sinergia con “Fondazione Uspidalet”, realtà di riferimento per la Provincia e onlus attivamente impegnata nello sviluppo di progetti legati all’Ospedale Pediatrico “Cesare Arrigo” e agli altri presidi “Civile” e “Borsalino”, nonché nella raccolta fondi per migliorare l’umanizzazione delle strutture ospedaliere con l’acquisto di nuovi macchinari e strutture. Un’iniziativa che coinvolgerà direttamente la Junior e tutti i suoi tifosi: a partire dalla gara amichevole di presentazione della Novipiù Casale, in programma questo sabato sera alle 18.30 al PalaFerraris contro la Dolomiti Energia Trento, e in tutti gli appuntamenti ufficiali della prossima stagione sportiva, la canotta da gioco della Junior – realizzata in collaborazione con lo sponsor tecnico Macron – riporterà il logo di “Fondazione Uspidalet”, permettendo così alla onlus alessandrina di far conoscere la propria realtà in tutti i palazzetti d’Italia. Inoltre, Novipiù Junior Casale offrirà un contributo concreto alla causa di “Fondazione Uspidalet”, devolvendo un euro per ogni tagliando venduto durante tutta la stagione 2014/2015, con l’obiettivo di destinare l’incasso finale per l’acquisto di apparecchiature da utilizzare al polo pediatrico di Alessandria.

“Il mio obiettivo non è mai stato quello di vincere ma piuttosto di dare un servizio ai ragazzi della città, educando i giovani attraverso lo sport, dando loro attenzione con funzione sociale e morale” ha detto il presidente Giancarlo Cerutti “questa iniziativa di solidarietà ha subito trovato riscontro nella mia convinzione, l’ho sposata all’istante, decidendo per la Fondazione Uspidalet che rappresentano la speranza dei 5.000 bimbi, di cui ben 500 da Casale, accolti presso la loro struttura ogni anno. Sottolineo, quindi, che questa iniziativa legata a biglietti e abbonamenti che venderemo servirà all’acquisto di strumentazione per l’anestesia pediatrica del valore di circa 30.000 euro, per un significato che và al di là della questione sportiva”.
Felice di veder nascere questa nuova sinergia Alla Kouchnerova, Presidente di Fondazione Uspidalet: “E’ un grande onore per la nostra Fondazione essere accolti nella città di Casale Monferrato per una sinergia con una società prestigiosa come la Junior Basket per realizzare un progetto di altissimo livello tecnologico presso l’Ospedale Infantile Cesare Arrigo che da sempre rappresenta un polo di eccellenza ed un riferimento preciso per tutto il Basso Piemonte e, per alcune patologie, un Centro di eccellenza a livello nazionale.”

Un motivo in più, quindi, per tifare Junior e accorrere in massa al PalaFerraris già questa sera alle 18.30, contro Aquila Trento, neo promossa in serie A, la prima amichevole casalinga di questa pre-season.
Tra gli avversari di Martinoni e compagni Davide Pascolo, realtà tra le più interessanti del panorama nazionale, capitan Toto Forray, e i due coetanei classe ’91 Marco Spanghero e Filippo Baldi Rossi. Nutrita la batteria degli americani: da Jamarr Sanders esterno duttile allenato da coach Ramondino a Veroli, Keaton Grant e Tony Mitchell. Tra i lunghi, poi, spiccano Isaiah Armwood e l’ex Hapoel Tel Aviv, Josh Owens.