adv-220

SANTOSTEFANESE – VALENZANA MADO 2-2

Marcatori: doppietta di Merlano (S), Boscaro (V) e Rolutti (V).

SANTO STEFANO BELBO – Reduce dalla brutta sconfitta di settimana scorsa contro il CBS, la Valenzana Mado trova un buon pari contro un’avversaria quotata come la Santostefanese. Mister Scalzi beneficia dei rientri di Cimino e Fiore e non rinuncia a giocare a viso aperto, sfiorando anche l’impresa contro la squadra dell’ex Merlano.

La prima mezz’ora di gioco è combattuta, entrambe le squadre si affrontano a centrocampo e cercano di trovare i varchi giusti per impensierire i portieri avversari. La gara si sblocca al 29′ dagli undici metri grazie alla trasformazione da Boscaro. La Valenzana gestisce bene il vantaggio, ma al 45′ arriva il gol del pari. L’arbitro concede ai padroni di casa un rigore dubbio che l’ex Merlano realizza, chiudendo il primo tempo sull’1-1. Nella ripresa la duella molto a centrocampo.  Mister Scalzi prova a conquistare i tre punti con i cambi, ridisegnando una formazione più aggressiva. A trovare il gol però è la Santostefanese, grazie a una vera e propria magia di Merlano. Gli ospiti non si demoralizzano e a sei minuti dalla fine trovano il gol del pari: il giovane Roluti, classe 2000, lascia partire dal limite un bel sinistro che non lascia scampo al portiere avversario. Nel finale il risultato non cambia e il match si conclude sul 2-2.

Ai microfoni di Radio Gold mister Scalzi non nasconde la sua soddisfazione: “E’ un ounto fondamentale sia per la classifica sia per il morale”. Nella prossima giornata la Valenzana Mado affronterà fra le mura amiche il Grugliasco, momentaneamente a punteggio pieno insieme a Vanchiglia e CBS Scuola Calcio.