Ovadese nuovo pari: sfuma la vittoria a pochi minuti dalla fine

OVADA – Sfuma ancora la prima vittoria casalinga per l’Ovadese, ma mai come questa volta i ragazzi di mister Stefano Raimondi ci sono andati vicini grazie a una buona prestazione e al vantaggio mantenuto fino a pochi minuti dalla fine. A dire il vero le avvisaglie del pareggio ospite c’erano state qualche minuto prima grazie a una prodezza di Gaione che ha neutralizzato un calcio di rigore fondamentale per tenere in piedi una partita dominata. In questa domenica amara, c’è stato comunque motivo di sorridere grazie al gol del vantaggio realizzato dal giovane attaccante Merialdo, classe 2003, che di testa ha insaccato alle spalle dell’estremo difensore del San Giacomo Chieri. Quando la vittoria, sembrava ormai alla portata dell’Ovadese, grazie anche all’espulsione del portiere ospite Gilardi per proteste, è arrivata la doccia fredda. Palla persa in uscita con Capone che ha raccolto un cross in area insaccando l’insperato 1-1 a pochi minuti dalla fine.

adv-974

Sono furente, lo dico chiaramente. Partita in pieno controllo. Stavamo vincendo 1-0 al 90′, contro una squadra che rimane in 10 per l’espulsione del portiere, toglie una punta per sostituirlo, segnale evidente di una formazione che voleva portare la gara alla fine, in questo modo. Non siamo stati brillantissimi, domenica scorsa tecnicamente abbiamo giocato meglio, ma abbiamo creato diverse situazioni per fare gol, con delle buone trame nella catena laterale, in cui siamo arrivati a colpire di testa molte volte in area da soli, senza riuscire a prendere la porta. Questo è il rammarico più grande“, ha sottolineato mister Stefano Raimondi. Che poi ha aggiunto in conclusione: “I nostri ragazzini comunque stanno crescendo molto, ma dobbiamo dare anche tempo a loro per continuare questo processo. Oggi in attacco abbiamo giocato con due 2003. Comunque sono molto arrabbiato perché quel gol non dovevamo prenderlo”. L’Ovadese è attesa domenica alle 14.30, da un match molto difficile in casa della Capolista (insieme all’Asca) Luese Calcio Cristo, che arriva da un’importante vittoria in casa del Pozzomaina per 3-0.

adv-861