Il calciomercato entra nel vivo: i colpi delle squadre della provincia

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – Giornate infuocate, e non solo per le temperature, per le squadre della nostra provincia, impegnate a rinforzare i propri organici in vista dei rispettivi campionati. Partiamo dall’Eccellenza: la Luese Cristo comunica altri innesti: Totò Silvestri, grande difensore con una carriera importante anche in Serie D, ex Ovadese, Kevin Kankam, possente attaccante, ex Valenzana Mado, Lorenzo Simone, trequartista classe 96, negli ultimi tre anni a Castellazzo, Canelli, San Domenico Savio e Mattia Specchia, giovane portiere, classe 2003, anche lui un ex della squadra orafa. Tra le conferme, importantissima quella di Marco Bodrito, portiere di grande affidabilità, di Simone Palumbo, 2002 e Andrei Dan, 2003.

adv-53

In Promozione l’Asca fa sul serio: dopo gli arrivi pubblicati sull’articolo precedente, Walter Berengan e il suo staff portano alla corte di Mister Marco Usai, Riccardo Cabella, attaccante classe 97 (ex Luese Cristo), Daniele Vena, classe 2004, per lui un salto importante dal settore giovanile alla Prima Squadra e Andrea Massaro, vera bomba di mercato. Attaccante ex Acqui, il giocatore rappresenta un vero lusso per la categoria. Primi movimenti anche per il Castellazzo con il ritorno di Francesco Cimino, difensore. Per lui un ritorno a casa che inaugura  un mercato che ci attendiamo importante per una squadra che sarà tra le sicure protagoniste del campionato di Promozione.

Il Felizzano comunica i rinnovi del bomber Riki Zanutto, il Capitano Omar Cresta, i difensori Luca Gramaglia e Seby Balestrieri, il “Puma” Andrea Cancro, Andrea Lucchini, classe 2003, Lorenzo Apicella, anche lui 2003, Edoardo Brondolin, attaccante e il difensore esterno Cristian Bovo, classe 99. Gli ultimi innesti sono Paul Comoreanu, difensore classe 2002 e Michele Limone, centrocampista classe 97 ex Castellazzo e Asca. La Novese dopo le conferme, annuncia l’arrivo del grande difensore Andrea Camussi (Ex Acqui) e Simone Torre, attaccante ex Arquatese. La neopromossa Junior Calcio Pontestura comunica il ritorno in panchina di Sergio Merlo, tecnico che ha lasciato sempre grandi ricordi ed estimatori in casa Junior.

adv-716

In Prima categoria il Monferrato è una delle grandi protagoniste di questa sessione estiva del calciomercato. Confermato in panchina Mister Alessandro Moretto, gli arrivi sono garanzia di esperienza e qualità. Partiamo da Andrea Casalone, difensore, ex capitano della Valenzana Mado, Marco Galia, attaccante ex Fulvius, Ion Cuculas, attaccante classe 96 ex Asca, Michael De Nitto, attaccante ex Spinettese, Francesco Giuliano, difensore anche lui ex Spinettese e Alberto Lenti ex Felizzano, proprietà Valenzana Mado. La Capriatese annuncia un grande ritorno: l’attaccante Claudio Arsenie, giocatore che garantisce qualità e soprattutto gol.

Agli ordini di Mister Massimo Robiglio anche Lechner, Borgatta, Tosonotti, Bottiglieri e Malvasi. Confermati Moretti, Oddone, Massone, Sola, Panariello Andrea, Panariello Alessio, Prigione, Ravera, Bruno, Ottria, Cazzulo, Giannichedda, Arsenie Fabio, Yassin, Chillè, Cairello Bavastro e Nure. Il Cassano conferma Denis Zanchetta e annuncia gli arrivi di Edoardo Pizzorno, Nicola d’Anzi, il forte portiere ex Arquatese Gabriele Torre, poi Lechner, Silvano, Crovetto, Merlo, Carrega e Amaradio. In panchina il nuovo allenatore sarà Flavio Crovetto. In seconda categoria la neoporomossa Vignolese acquista Nicolò Soro (ex Merella) e Edoardo Nesci (ex Valle Scrivia).

La Fortitudo comunica gli arrivi di Emanuele Bianco e il portiere Marco Ormelese (entrambi ex JCP) e Matteo Cominato, centrocampista ex Fulvius. Passiamo in Terza categoria: il nuovo tecnico della Fortuna Melior è Corrado Grassano. I nuovi arrivi sono: Mike Rinaldi, centrocampista, Riccardo Cantone, difensore, Roberto Patti, centrocampista, Willy Zaccaria, attaccante, Andrei Bogzoiu, centrocampista, Francesco Sacchi, difensore, Nicolò Miglioli, terzino, Francesco Laudadio, Luca Patti, attaccante e Carlo Di Benedetto, terzino. L’Asd Merella conferma Caratto Massimo, Caratto Mario, Astesano Mattia, Mercorillo Valerio, Zapparelli Andrea, Soriente Domenico, Barbieri Alessio, Cosentino Nicolò, Bongiovanni Antonino, Caruso Manuel, Ferretti Andrea e Carrega Danilo.