adv-786

Dopo il pareggio 1-1 contro il Volpiano, il Palli torna a ospitare un’altra gara di cartello, nella dodicesima giornata della Promozione. Il Casale Football Club, seconda forza del campionato, sfida il Quincinetto Tavagnasco, terzo in graduatoria a un solo punto di distanza. 90 minuti che faranno la storia visto che, per la prima volta, si sfidano due club simboleggiati dalla “stella”. Risale proprio a 50 anni fa la fondazione del “Quincitava” e da subito i giocatori indossarono le maglie nero stellate del Casale. In casa monferrina Bisesi e compagni vogliono subito tornare a vincere dopo il pareggio in trasferta di domenica scorsa contro la Sportiva Nolese, un punto che li ha allontanati dalla vetta, ancora occupata dal Volpiano. “Il Quincitava è una formazione organizzata, di categoria, con un organico più ampio del nostro. Infatti può contare su 15 giocatori esperti” ha ricordato il mister del Casale, Fabrizio Viassi, ai microfoni di Radio Gold News “E poi non si vincono sei gare consecutive per caso. Tra l’altro hanno anche il migliore attacco del campionato.” Restano due le defezioni in vista di questa domenica. In porta mancherà ancora capitan Castagnone, fuori per un problema muscolare e sostituito da Portaluppi. Davanti Bisesi e Boscaro giocheranno insieme a Plado e non a Pellicani. L’ex Vale Mado, infatti, è ancora alle prese con un acciacco muscolare. A centrocampo, però, Canonico sarà di nuovo a disposizione visto che ha scontato il turno di squalifica. Fischio d’inizio di Casale-Quincitava domenica alle 14.30.