AGGIORNAMENTO ORE 14.30: rinviata per impraticabilità del campo anche Libarna – Chisola

AGGIORNAMENTO DOMENICA 19: il match tra Vale Mado e Olmo è stato rinviato per impraticabilità del campo. 

NOTIZIA: Campi pesanti e pochi fronzoli. Questo il leit motive della ventesima giornata del campionato di Eccellenza in provincia, con tante gare condizionate dalle cattive condizioni climatiche dei giorni scorsi. La capolista Acqui giocherà fuori casa contro il Cavour, quinta forza del campionato a 17 punti dai termali ma le differenze tecniche potrebbero annullarsi visto il terreno intriso d’acqua. “Mi hanno riferito che nel torinese non ha nevicato a differenza di quello che è successo qui ma si prospetta comunque una gara dura” ha detto mister Arturo Merlo “il Cavour ha ottimi palleggiatori, bisognerà essere molto concentrati, ma so di avere giocatori che sanno adattarsi a ogni terreno di gioco. All’andata ci hanno messo in difficoltà e non dimentichiamoci che da due anni il Cavour si trova sempre nei primi posti del campionato.” Tra i bianchi restano in dubbio Morabito e Bencivenga, il primo in particolare alle prese con un problema ai flessori, ma l’obiettivo dello staff medico è riuscire a recuperarli. In caso contrario spazio a Busseti e Pavanello.
Scontro interessante, poi, tra Villalvernia e Castellazzo, a Sale. Le due formazioni sono appaiate in classifica a quota 25 punti e un eventuale successo del Castellazzo significherebbe il sorpasso dei bianco verdi che, fino a poche settimane fa, si guardavano le spalle preoccupati di finire risucchiati dalle sabbie mobili dei play-out. Nel Castellazzo marcheranno visita lo squalificato Cozza e Cimino, non al meglio della condizione a causa di un guaio muscolare ma mister Lovisolo non si dispera: “al loro posto giocheranno Parrinello e Cartasegna mentre a centrocampo toccherà a Marinello. Giocare palla a terra sarà difficile, in questi casi è meglio cercare la palla alta al centravanti o affidarsi agli esterni, dovremo stare molto attenti.” A proposito di attaccanti, intanto, il Villalvernia dovrà cavarsela senza il suo bomber, Soncini. “Sarà una battaglia e mi affiderò per quanto possibile a giocatori forti fisicamente, optando per un centrocampo più robusto” ha aggiunto Paolo Diliberto.
La Vale Mado ospita in casa l’Olmo e mister Micale chiamerà in causa Pasino per sostituire tra i pali l’infortunato Lisco. “L’Olmo è una squadra ostica” ha rimarcato il tecnico “finora ha dimostrato di avere un’ottima fase difensiva. Sarà importante cercare di sbloccare subito il punteggio.”    
Gara casalinga del Libarna, contro il Chisola, con la squadra di mister Alberto Merlo vogliosa di voltare pagina dopo la scoppola subita contro il Benarzole. Fischio d’inizio di tutti questi match domenica, alle 14.30.