Eccellenza: Vale Mado, Castellazzo e Libarna in casa, Acqui ospite del Benarzole

Come in serie D, anche in Eccellenza si gioca, questa domenica, la 31° giornata di campionato. Per le alessandrine impegnate nel torneo due sfide fuori e due in casa. Fra le mura amiche di scena Vale Mado e Libarna. Gli orafi, al “Comunale”, ospiteranno il Busca. Una sfida che, in caso di vittoria, potrebbe voler dire tranquillità in campionato per la squadra allenata da mister Carmelo Schiavone. Mancheranno, per il match contro i cuneesi, Lisco, Pellicani e Peluso. Si spera nel rientro di Cantiello, alle prese con un problema muscolare. Out anche Frascarolo mentre è tornato a disposizione Massaro, reduce da una doppia giornata di stop. Il Libarna riceverà la visita del Cbs Scuola Calcio. Anche la formazione allenata da mister Alberto Merlo, in caso di vittoria, potrebbe trovare la tranquillità in classifica, serravallesi a quota 41 al centro della graduatoria. Assente per l’occasione il solo Amodio. Trasferta per Acqui . I termali saranno di scena in quel di Benarzole. Sei successi consecutivi recita il tabellino di marcia dei termali ed un terzo posto in classifica (ma con tre punti di penalizzazione che altrimenti li vedrebbe secondi a +2 sulla Pro Dronero). Mister Arturo Merlo dovrà rinunciare a Martucci, guaio ad un ginocchio, mentre potrà contare nuovamente su Gallo. Il Castellazzo, infine,ospiterà il Chisola. I biancoverdi, in cerca di punti utili alla tranquillità in classifica, dovranno fare a meno di Zamburlin, out per squalifica, mentre tornerà nuovamente a disposizione Taverna, reduce da un turno di stop.

adv-61

Tutte le gare avranno inizio alle 15.