Derthona: la Gradinata Est spiega lo sciopero del tifo. “Un atto estremo d’amore per smuovere qualcosa”

TORTONA – Il momento difficile del Derthona, 17esimo nel campionato di Serie D con undici sconfitte stagionali, ha convinto i tifosi della Gradinata Est dello stadio Fausto Coppi a intraprendere uno sciopero del tifo. In un comunicato stampa gli stessi supporters hanno spiegato le loro ragioni:

Si è deciso di sospendere il tifo come atto estremo d’amore nei confronti della squadra nella speranza di poter smuovere qualcosa e qualcuno. Il senso di frustrazione è enorme. Sono decenni che navighiamo a vista con dirigenze improvvisate e allenatori che cambiano in continuazione e quindi è giunta l’ora di dire stop!!!Noi chiediamo 2 cose: che i giocatori onorino la maglia e che la società dimostri la volontà di credere nel progetto investendo qualcosa nel mercato. Sempre dalla parte del Derthona fbc 1908 !!!

Venerdì sera, inoltre, la Soms di Tortona ospiterà un incontro aperto tra tutti i tifosi e il presidente Riccardo Sonzogni, un confronto dedicato alla situazione attuale e al futuro della società.

adv-504

Nel frattempo sabato saranno estratti i 50 biglietti vincenti della Lotteria Bianconera. L’appuntamento è alle 18, al Bar Tubino. I tagliandi sono acquistabili al Bar Tubino ed Edicola dei Portici di Tortona e Bar Moderno di Viguzzolo, al costo di 1 euro. L’incasso netto sarà interamente devoluto all’associazione “Sei di Viguzzolo se …” per portare un aiuto alle famiglie colpite dal recente alluvione.ù

Il primo estratto vincerà un Tablet Android 4.4 10” dotato di tastiera, i premi successivi saranno un televisore LCD 17′, la maglia e una tuta d’allenamento del Derthona FbC, una seduta di fisioestetica, buoni per parrucchiere e pasto per ristorante e tanti vini di qualità del tortonese, grazie alla collaborazione con il Consorzio per la Tutela dei Vini del Tortonese.