Coppa Italia Serie D: Derthona cede ai calci di rigore contro il Crema

TORTONA – Sconfitta ai calci di rigori per il Derthona ai sedicesimi della Coppa Italia Serie D contro il Crema. I bianconeri di mister Chezzi devono infatti dire addio alla competizione dopo il 5-4 maturato dagli 11 metri, dopo che i tempi regolamentari erano terminati sull’1-1. La squadra milanese era passata in vantaggio al 33^ con Spaneshi. Nella ripresa i padroni di casa hanno trovato subito il pari col rigore di Ciko, per poi restare in 10 per l’espulsione di Agazzi. Ai rigori, poi, sono fatali gli errori di Romairone e Turchet.