Tortona calcio, sconfitta shock con l’Albese: mister Melchiori in bilico

ALBESE – TORTONA CALCIO 1-0

adv-771

Marcatore: Bosco 

TORTONA CALCIO: Murriero, Bardone, Mazzocca, Magné, Boveri, Morabito, Pavanello, Temperino, Farina, Deideri, Magnoni. 

ALBA – Nel campionato di Eccellenza il Tortona Calcio esce sconfitto 1 a 0 nella trasferta contro l’Albese. Quarta sconfitta stagionale per i ragazzi di Melchiori, che perdono tre punti pesanti contro una squadra in lotta per la salvezza e vedono allontanarsi Casale, Pro Dronero e Corneliano, tutte uscite oggi vincitrici nei loro incontri. 

Una sconfitta arrivata con con gol in contropiede firmato da Bosco, subito proprio nei minuti finali di gioco. Nonostante una partenza aggressiva, col passare dei minuti il Tortona assume un atteggiamento rinunciatario e l’Albese si chiude bene senza rischiare alcunché anche patendo diverse assenza importanti. Grande delusione ed amarezza per una squadra che pur lottando per l’importante obiettivo promozione, sta dimostrando alti e bassi in maniera troppo evidente e perde punti che non dovrebbe perdere, come lo dimostrano anche la sfida contro il Pedona e le pesanti sconfitte con le dirette concorrenti Pro Dronero e Corneliano.

Enorme rammarico per il direttore sportivo del Tortona Calcio Francesco Musumeci, che spiega ai microfoni di Radio Gold come il Tortona di questa domenica sin dal primo minuto non sia stato combattivo in nessun frangente. Riguardo la posizione dell’allenatore Stefano Melchiori, il diesse ha preferito astenersi dal confermare o meno il mister, ma ha fatto presente come sia il presidente che i soci finanziatori del Tortona Calcio, presenti allo stadio, abbiano visto “questa prestazione indecorosa della squadra“. Lunedì è previsto un confronto tra la dirigenza dove si valuterà il da farsi. 

Giacomo Pelizza

Intervista al ds Musumeci [mp3 src=”LUNGO_musumeci”]