Derthona trascinato dal carattere dei giovani: battuto 3 a 1 il Bra

DERTHONA – BRA 3-1

adv-124

Marcatori: 22′ Draghetti, 39′ El Khayari, 49′ Rubin, 53′ Ottonello. 

DERTHONA: Capra, Romano, Rubin, Procida, Mbodj, Dolce, El Khayari, Diallo, Echimov, Draghetti, Gilio. 

adv-706

TORTONA – Nel campionato di Serie D ancora un brillante successo per il Derthona, che vince 3 a 1 contro il Bra nell’ultima partita stagionale allo Stadio Coppi. Gran finale di campionato per i leoncelli, che con questa seconda vittoria consecutiva scavalcano in classifica proprio il Bra e raggiungono la quota di 51 punti, consolidando così definitivamente una stagione positiva. 

Mister Calabria si affida al 4-4-2, schierando numerosi giovani dal primo minuto, tra cui il portiere Capra. Nella prima frazione di gara partono però meglio gli ospiti: al 6′ Erbini colpisce un palo ed al 10′ Capra salva il risultato respingendo una potente conclusione di Mazzafera. Dopo lo spauracchio iniziale i leoncelli riescono a prendere in mano le redini del gioco, ed al 22′ Draghetti sblocca il risultato superando Carli con un tiro preciso. I braidesi tentano una timida reazione, ma al 39′ il Derthona raddoppia con El Khayari, che firma il suo decimo centro personale. Squadre negli spogliatoi sul 2 a 0 per i padroni di casa. 

La ripresa parte col botto, perché dopo soli 4 minuti il Derthona cala il tris con Rubin, che spintosi in avanti sigla la rete del 3 a 0. I leoncelli mettono così in ghiaccio la partita, anche se all’8′ il Bra accorcia le distanze con la rete messa a segno da Ottonello. La restante parte del match è ordinaria amministrazione per il Derthona, che mantiene il possesso palla senza concedere spazi agli avversari. Da segnalare la buonissima prestazione di Echimov, classe 1998, uno dei tanti prospetti interessanti di questo Derthona trascinato dai giovani classe 1990: Echimov, Diallo, i gol di El Khayari ed il rendimento di Scienza soprattutto nel girone d’andata, hanno dato un contributo decisivo al cammino dei leoncelli in questa Serie D.

Il Derthona chiuderà il suo campionato ad Arma di Taggia, dove disputerà la trasferta contro l’Argentina. 

Giacomo Pelizza 

Foto tratta dal profilo ufficiale del Bra