Immagine Grigi: risoluzione di contratto per l’ex mister Cusatis
adv-162

AGGIORNAMENTO ORE 17

Il monte ingaggi dell’Alessandria Calcio si alleggerisce. La società, infatti, ha comunicato di aver rescisso gli accordi con l’ex mister Cusatis e il vice Didonè, esonerati a sette giornate dalla fine della stagione ma, fino a ora, legati all’Alessandria da un contratto fino al 2014. Nei giorni scorsi si era fatto sempre più insistente l’interessamento del Bassano verso l’ex allenatore dei grigi. Questa la nota stampa della società: “L’Alessandria Calcio comunica di aver raggiunto un accordo con l’allenatore Giovanni Cusatis e l’allenatore in seconda Oreste Didone’ per la risoluzione anticipata del contratto che li legava al sodalizio di via Bellini fino al 30 Giugno 2014. Ai due tecnici va il ringraziamento per la professionalità dimostrata e l’impegno profuso in quest’anno di permanenza in grigio e l’augurio di nuove soddisfazioni personali e professionali.

NOTIZIA

La Salernitana è veramente molto vicina a uno degli oggetti dei desideri dell’Alessandria, quel Luigi Grassi che, in un undici ideale, avrebbe trovato spazio nel reparto offensivo, magari a fianco di Andrea Brighenti, altro sogno forse proibito della dirigenza grigia. La Salernitana, infatti, venerdì ha fatto un’offerta ufficiale all’entourage del calciatore e attende una risposta, un sì che dovrebbe arrivare a breve. “Nel girone di ritorno ha inanellato grandi prestazione, anche qui a Salerno. Ci ha impressionato per la grande maturità, fa gol e li fa fare, una sorta di Diamanti della Seconda Divisione. Può fare più ruoli, per quello abbiamo deciso di affondare il colpo” – ha dichiarato a Radio Gold Massimo Mariotto, direttore sportivo della Salernitana, club che comunque ha incontrato il gradimento dello stesso giocatore del Pontedera. L’Alessandria si consolerà con i primi colpi in entrata che, entro venerdì, dovrebbero essere perfezionati e esplicitati, il difensore Alex Sirri e il centrocampista Gabriele Cavalli. 

adv-726

Intanto dal martedì al venerdì è aperta la sede sociale dell’Alessandria, in via Bellini 5, per la sottoscrizione delle Supporter Card, in sostituzione della Tessera del Tifoso che scadrà dal 30 giugno 2013. Il costo è di 6 euro più IVA. Orari di apertura della sede fino a venerdì dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 17,30.