Immagine La prima al Moccagatta dei grigi finisce 1-1 [PHOTOGALLERY]
adv-475

Una Alessandria solida e frizzante nel primo tempo, un po’ imballata sulla lunga distanza. E’ stato comunque positivo il debutto dei grigi allo stadio Moccagatta, nel pareggio per 1-1 contro gli svincolati AIC di serie B e Lega Pro. Mandrogni schierati con un 3-4-2-1 da mister Egidio Notaristefano, con Taddei e Rantier dietro a Ferrari unica punta. Vantaggio lampo dell’Alessandria dopo appena 4 minuti: lancio illuminante di Cavalli e Rantier buca la difesa avversaria, scarta il portiere Pozzato e deposita in rete. Gara comunque “maschia”, specie nella prima parte, nonostante fosse un’amichevole. Nel primo tempo l’Alessandria ha contenuto bene le sfuriate avversarie. L’unico brivido è arrivato su una punizione di Minorelli, un sinistro arquato ben parato da Poluzzi sulla sua sinistra. Alessandria vicina al raddoppio con Ferrari, in due occasioni sul finire della prima frazione, ma le conclusioni dell’ex Castiglione sono state respinte dalla difesa e dal portiere. Applausi a scena aperta del pubblico, circa 800 spettatori sugli spalti del Moccagatta, rapiti dalle movenze di Taddei e dal dinamismo di Rantier. Secondo tempo per cuori forti, visto che gli svincolati AIC hanno trovato il pari pochi minuti dopo un clamoroso legno di Taddei: un sinistro a girare sul secondo palo che avrebbe meritato maggior fortuna. Per non parlare del colpo di testa di Ferrari, respinto dal portiere con un balzo felino. Il pari degli svincolati, invece, è stato firmato da Cariello, con una botta al volo di sinistro, su respinta da calcio d’angolo. La girandola delle sostituzioni, poi, ha contribuito ad abbassare i ritmi. Per Ferrini e compagni si trattava del primo match non in altura e il clima decisamente più caldo ha rallentato i riflessi.

Formazione Alessandria: Poluzzi – Cammaroto (Pappaianni), Viviani (Mariotti), Sirri – Spighi (Romano), Cavalli (Tanaglia), Ferrini (Filiciotto), Mora (Sabato) – Taddei (Valentini), Rantier (Scotto) – Ferrari (Modini)

adv-729

La prima al Moccagatta dei grigi finisce 1-1 [PHOTOGALLERY]La prima al Moccagatta dei grigi finisce 1-1 [PHOTOGALLERY]

“E’ stata una prestazione importante della squadra, con diversi spunti, sono soddisfatto” ha detto Riccardo Taddei, inserito dal primo minuto nonostante dieci giorni in meno di preparazione -“Negli ultimi giorni ho lavorato sulla forza, non sulla velocità. Seguirò un programma specializzato per recuperare il tempo perduto.” Soddisfatto della prestazione e, della risposta del pubblico, anche Fausto Ferrari:”non mi immaginavo così tanto entusiasmo. In ritiro, comunque, abbiamo lavorato bene. Si vede che c’è molta qualità nel giro palla. L’impatto è buono, ma c’è ancora tanto da lavorare.” “Per prima cosa sottolineo l’importanza della nostra società, che garantisce lavoro e stipendi” ha concluso Julien Rantier “Visto chi affrontavamo c’è da fare anche questi pensieri, ripeto siamo molto fortunati. Il primo gol al Moccagatta della stagione? Mi fa piacere, ero abituato anche nelle altre squadre a segnare subito. Nel primo tempo ci siamo divertiti, di sicuro giocando con tre punte abbiamo superiorità numerica in attacco.”

La prima al Moccagatta dei grigi finisce 1-1 [PHOTOGALLERY]

“Fino a quando la squadra non ha lamentato la stanchezza ha giocato bene, entrambi i moduli 3-4-2-1 o 3-5-2” ha detto mister Egidio Notaristefano “Col primo modulo si rischia di subire delle ripartenze, ma così non è stato all’inizio. Poi siamo passati al 3-5-2 quando ho visto che eravamo stanchi.”

Questo giovedì l’Alessandria svolgerà solo una seduta di allenamento, al pomeriggio. Poi doppie sedute venerdì e sabato. Alle 17 del 3 agosto, nuova amichevole al Moccagatta, contro il Bogliasco Rapallo, a partire dalle 17.

Infine Jacopo Fanucchi ha rescisso l’accordo fino al 2014 con la società. Ora resta a libro paga dell’Alessandria solo il centrocampista Roberto Menassi.