Immagine Aspettando Ferrari grigi pronti a investire su ‘un giovane interessante’
adv-559

L’infortunio patito da Fausto Ferrari non ha spento l’entusiasmo in casa grigia. Il direttore sportivo, Massimiliano Menegatti, ha spiegato a Radio Gold News, come l’Alessandria sia comunque una squadra competitiva, nonostante il dispiacere per lo sfortunato stop incassato dal bomber: “abbiamo preso una brutta botta ma l’Alessandria resta una squadra di livello“. Questo però non vuol dire che la società rimarrà ferma, ha spiegato ancora Menegatti. L’intenzione infatti è di mettere a segno un colpo in attacco puntando su un giovane: “il presidente, con me e il mister, sta vagliando alcune ipotesi. Ad oggi l’idea è di trovare un giovane di qualità. Ferrari sarà il nostro acquisto di gennaio, diciamo così, da ora fino a inizio dell’anno prossimo vorremmo individuare un giovane interessante visto che con l’inizio del 2014 è come se da noi arrivasse una grande punta“. L’Alessandria avrebbe già individuato l’uomo giusto “un ragazzo di prospettiva e un buon attaccante – si è limitato a dire Menegatti”. Insomma l’Alessandria vuol far sul serio.