Grigi: il Real Vicenza si rafforza

L’Alessandria mette la freccia e punta al sorpasso, questa domenica, nella nuova giornata della Seconda Divisione. I grigi se la vedranno contro il Real Vicenza, terza forza del campionato e a meno due punti da Cavalli e compagni. Sorpresa di questa prima parte della stagione, il Real Vicenza può contare sulla presenza del capocannoniere del campionato, Alessandro, a quota 17. Proprio 17 è anche l’inquietante numero dei gol incassati dai veneti fuori casa, una delle difese peggiori a fronte però di un attacco molto prolifico, il migliore in trasferta di tutto il campionato con 20 reti. Nel 2014, tra l’altro, i veneti non hanno ancora vinto. Per aumentare ancora di più la pericolosità offensiva è notizia di questo mercoledì l’ingaggio dal Cuneo della punta di 32 anni, Omar Torri, già 8 gol in 18 domeniche in Piemonte. “L’Alessandria è la squadra che mi ha impressionato di più, nel girone di andata” ha detto a Radio Gold News il ds del Real Vicenza, Davide Consolaro “ci ha creato tante difficoltà, noi quest’estate siamo partiti in ritardo con la preparazione si è creata l’amalgama giusta.”