Il presidente grigio Di Masi pregusta la festa dopo il pari a Verona: ‘grazie ragazzi’

Un punto fondamentale quello ottenuto questa domenica dall’Alessandria, allo stadio Bentegodi di Verona. Contro la Virtus Vecomp i grigi hanno pareggiato 0-0 e la distanza dal nono posto è di 6 punti. Come sempre il presidente Luca Di Masi ha postato su Facebook il suo commento al match:

“Grazie ragazzi. Un punto pesante. Un punto per avvicinarci fortemente alla promozione matematica. Una partita gestita e quasi vinta con la caparbietà e le forze che si sono trovate nella prima giornata calda di fine stagione. In una cornice che i nostri ragazzi hanno meritato per quanto fatto durante l’arco di un’annata sofferta (perché saper soffrire e rialzarsi e’ un grande pregio) e un girone di ritorno esaltante. Ora tre punti ci separano dal nostro primo obiettivo e qualcuno di più per il podio (obiettivo non tanto velato alla presentazione di quest’estate).. Molte squadre blasonate hanno fallito l’obiettivo della promozione, almeno quella diretta, ed altre stanno faticando non poco per provare a raggiungerla. E quindi, in un campionato così duro e imprevedibile, bravi ragazzi e grazie anche per questo punto, perché avere l’obiettivo a portata di mano a tre giornate dalla fine e poter guardare gli altri lottare e’ una bella sensazione ed è merito vostro. Ora sotto con il Bellaria e poi possiamo festeggiare, perché la C unica e’ lì’ a portata di mano, occorre “solo” andarsela a prendere… Forza Grigi Sempre. Luca Di Masi.”