Derthona: a Voghera derby vietato per i tifosi bianconeri

Un derby a metà, almeno dal punto di vista dello spettacolo sugli spalti quello di domenica in serie D tra OltrepoVoghera e Derthona. Su disposizione ministeriale e per motivi di ordine pubblico è stata vietata la vendita dei tagliandi di ingresso allo stadio Parisi a tutti i residenti della provincia di Alessandria. Trasferta vietata, quindi, per i supporters dei leoncelli. Il motivo di questo provvedimento così stringente riguarderebbe le intemperanze di alcuni tifosi bianconeri durante l’ultima trasferta ad Asti, versione che però non combacia con quanto riferito a Radio Gold News da persone e addetti ai lavori presenti allo stadio Cesin Bosia lo scorso 8 novembre. “Ci dispiace molto per i nostri tifosi” ha sottolineato ai nostri microfoni il direttore sportivo del Derthona, Emanuele Balsamo “tra l’altro sarebbero stati forse anche più numerosi di quelli dell’OltrepoVoghera, non mi risultano scontri o disordini che hanno visto coinvolta la nostra tifoseria ad Asti.”  

A proposito di questioni di campo, invece, i vogheresi viaggiano al sesto posto in classifica e hanno fame di vittoria dopo il 4-0 incassato dallo Sporting Bellinzago. I padroni di casa, poi, potranno trarre vantaggio dalle pesanti assenze dei leoncelli: il centrale Rubin ha rimediato un grave infortunio al ginocchio e il suo compagno di reparto Miale è squalificato. Mister Simone Banchieri, quindi, dovrà reinventare la difesa col probabile impiego di Nebbia e Zefi, ma ai microfoni di Radio Gold News non appare scoraggiato: “Non è mio costume piangermi addosso. Ho piena fiducia in chi scenderà in campo e so che nei 22 giocatori in rosa ci sono due centrali di difesa adeguati alla situazione. In ogni caso, rimango preoccupato per le condizioni di Rubin: la risonanza magnetica ha mostrato la gravità dell’infortunio e temo che sarà assente per un po’. Ma comunque dobbiamo guardare avanti e confidare nei sostituti. Domenica schiererò una squadra equilibrata, né troppo aggressiva né troppo difensiva, e so che costruiremo gioco, come abbiamo sempre fatto. Spero solo di riuscire a concretizzare con maggiore cinismo”. 

Appuntamento domenica alle 14.30 per la sfida tra Oltrepòvoghera e Derthona. Aggiornamenti in diretta su Radio Gold News e sul nostro sito.

adv-74