Alessandria: Pablo Gonzalez si avvicina
adv-169

AGGIORNAMENTO ORE 19.50: Solo metà allenamento oggi per Pablo Gonzalez, l’attaccante del Novara accostato all’Alessandria da media locali e quotidiani sportivi. L’argentino ha corso con i compagni ma poi ha guardato da bordo campo il resto della seduta. Da Novara arrivano conferme di una firma imminente della punta di 31 anni con la squadra grigia, tra stasera o sabato mattina.

Le dichiarazioni del direttore Magalini a Radio Gold possono così essere derubricate come di “pre-tattica”, visto che mancherebbe ancora il nero su bianco. 

ALESSANDRIA – Ai microfoni di Radio Gold è intervenuto il direttore sportivo dell’Alessandria, Giuseppe Magalini,  per fare il punto sulle vicende di mercato. In primo luogo Magalini ha commentato le voci sul possibile approdo in grigio dell’attaccante del Novara, Gonzalez
Stanno girando troppe voci, è qualcosa di troppo grande per noi, in questo momento. Gonzalez è’ un giocatore di categoria superiore e so che diverse squadre di serie B sono interessate al giocatore

L’Alessandria, secondo il ds è una squadra completa all’80%. “Noi, in questo momento stiamo lavorando per acquistare 2 giocatori, una seconda punta e un centrocampista esterno“.

Intanto delle novità sul fronte cessioni potrebbero arrivare già questo weekend. “In uscita, come sapete, c’è Massimo Loviso che potrebbe anche essere ceduto nel weekend. L’altro calciatore sul mercato è Terigi che potrebbe finire in una squadra toscana“.

Il 31 luglio al Moccagatta arriverà il Teramo per il primo turno di Tim Cup. Magalini la Coppa Italia la vede così: “prepariamoci bene,  perchè arriverà una squadra importante con valori importanti. Noi giocheremo comunque per il risultato pieno. Sarebbe bello replicare il successo dello scorso anno, ma non è quello il nostro obiettivo“.