Con il Rivoli un pareggio che sta stretto al Castellazzo: “Fatta grande partita contro una corazzata”
adv-487

CASTELLAZZO – È un pareggio che sta decisamente stretto quello centrato ieri dal Castellazzo contro il Rivoli.  Perché lo 0-0 è figlio bugiardo di una prestazione di grande carattere e cuore fatta dai ragazzi di mister Fabio Nobili. “Scendevamo in campo contro una corazzata, costruita per vincere il campionato. Non era facile fare risultato ma i ragazzi sono stati davvero perfetti“, ha spiegato l’allenatore dei verdi.

adv-781

Che però ha anche un rammarico: “Abbiamo avuto 4 palle gol contro nessuna degli avversari. Se prima avrei firmato per il pareggio, alla luce di quello che ho visto mi rammarico per non averla vinta una partita del genere“. Adesso, tra poco più di 48 ore, il Castellazzo sarà atteso da un’altra prova probante: “Scenderemo in campo con l’Albese, squadra molto forte e che ha tutti i favori del pronostico. Se saremo attenti e famelici come contro il Rivoli potremo portare a casa un risultato importante“, ha aggiunto Nobili.

Poi il mister chiede maggiore continuità ai suoi: “Siamo una squadra giovane che ha ancora molti margini di miglioramento. A oggi abbiamo troppi alti e bassi, se sapremo dare continuità ci toglieremo delle soddisfazioni“.