scherma

CASALE MONFERRATO – La città di Casale Monferrato torna al centro della scherma. Sabato e domenica, infatti, il Club Scherma Casale organizzerà al Palazzetto dello Sport, la seconda Prova Regionale Open di Spada e il Campionato Regionale a Squadre di Fioretto e Sciabola (primo Trofeo La Cittadella).

Le prove individuali saranno valide come qualifica alla seconda prova nazionale che si
disputerà a Caorle nel mese di marzo e che vedrà la partecipazione dei migliori atleti del
panorama nazionale. Per quanto riguarda la competizione a squadre saranno assegnati i
titoli di Campioni Regionali nelle rispettive discipline.

Si tratta di incontri riservati a schermidori (maschi e femmine) della massima categoria Assoluti (dai 14 anni in su), provenienti da tutta la Regione, che vedrà
coinvolti circa 300 atleti e 700 tra tecnici, arbitri ed accompagnatori, con una conseguente ricaduta economica e di immagine per il nostro territorio.

Il Club Scherma Casale persegue da 48 anni nella città lo scopo di promuovere lo sport
della scherma, come mezzo di educazione fisica e sopratutto morale e civica dei giovani.
La scherma, infatti, concorre al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo della salute, nel rispetto delle singole individualità, soddisfacendo richieste di educazione, eleganza e
comportamento.