Kendo: l’alessandrino Alberto Sozzi vice campione d’Europa con la nazionale azzurra
adv-380

FRANCOFORTE – “Volevamo l’oro, è mancato un pizzico di fortuna, non il valore”. Il rammarico e l’orgoglio nella dichiarazione a caldo di coach Fabrizio Mandia certificano la splendida prova della nazionale italiana agli europei di Kendo, medaglia d’argento dopo aver perso in finale per un solo punto contro la favorita Francia.

Grande soddisfazione per l’Accademia Kodokan di Alessandria, rappresentata nella nazionale italiana dal giovane Alberto Sozzi, atleta di punta della storica palestra alessandrina.

Dopo aver battuto nelle pool la Serbia, vice campione in carica e Portogallo, l’Italia si è sbarazzata di Repubblica Ceca, Finlandia e poi della Polonia in semifinale.

Nella foto Alberto Sozzi insieme a Francesco e Fabrizio Mandia, rispettivamente team manager e coach della Nazionale