Concerto-evento con The Chesapeake Alba Virtuosi al Teatro Alfieri

ASTI – Sabato 18 settembre alle 21.30 al Teatro Alfieri di Asti concerto-evento con The Chesapeake Alba Virtuosi, organizzato da Alba Music Festival in collaborazione con il Comune di Asti, nell’ambito della tournée sostenuta dal USArtists International della Mid Atlantic Art Foundation.

In scena Kevin Zhu violino, Milad Daniari contrabbasso, Alec Manasse clarinetto, Lior Nathaniel Silberschlag corno, Zachary Silberschlag tromba, Lior Williger pianoforte, Simone Baron fisarmonica.

Chesapeake Alba Virtuosi è un ensemble formato da astri nascenti del mondo della musica classica accomunati dall’amore per il territorio albese, eletto come punto di ritrovo ma anche fonte d’ispirazione e laboratorio artistico. Grazie al loro organico eterogeneo, che conferisce al gruppo un suono caratteristico, identitario e versatile, i Virtuosi possono affiancare a brani celebri della tradizione classica pezzi virtuosistici così come spazi di contaminazione culturale, con echi dall’Europa dell’est e dal Medio Oriente. Un obiettivo non secondario dei musicisti è quello di eseguire opere di compositori contemporanei di diversa formazione, accettando anche di esibirsi in contesti insoliti, abbattendo le barriere fra artisti e pubblico. 

Zachary Silberschlag è attualmente Prima tromba della Hawaii Symphony, della Orchestra Now con sede a New York e della Chesapeake Orchestra, nonché membro del New York Festival Brass Quintet. 

Milad Daniari è attivo sia in ambito orchestrale che cameristico e collabora con formazioni della East Coast, fra cui American Ballet Theatre, Albany Symphony, Vermont Symphony, Pegasus: The Orchestra (presso la quale è Primo contrabbasso), esibendosi in sedi quali Carnegie Hall, David H. Koch Theater, Metropolitan Opera House e Alice Tully Hall, e comparendo in prestigiose rassegne.

Kevin Zhu, nonostante la giovane età, si è già distinto ai massimi livelli internazionali – nel 2018 al Premio Paganini e nel 2012 alla Yehudi Menuhin Competition – dando prova di maestria tecnica e di straordinaria bellezza di suono. Nominato Ambasciatore culturale per la Lin Yao Ji Music Foundation of China, è stato ospite di BBC Radio 3, NPR’s From the Top e RAI Radio 3. 

Nathaniel Silberschlag, Primo corno della Cleveland Orchestra, ha collaborato con la Washington National Opera/Kennedy Center Opera House Orchestra come Secondo corno, risultando il più giovane strumentista ad aver mai ricoperto tale ruolo. Laureatosi con Julie Landsman alla Juilliard School, dove ha ottenuto la Kovner Fellowship, si è esibito come solista con Juilliard Orchestra, Bulgarian Philharmonic, Romania State Symphony, New York’s Little Orchestra Society e Chesapeake Orchestra, collaborando inoltre con la New York Philharmonic.

Lior Willinger si è esibito negli Stati Uniti e all’estero sia come solista che in ambito cameristico. A 19 anni ha debuttato alla Carnegie Hall di New York con il Concerto n. 1 di Šostakovič a alla Camerata Artists International Piano Competition ha vinto il Primo premio e il Premio del pubblico. Ha collaborato in ensemble con membri della Boston Symphony, Detroit Symphony, Baltimore Symphony, Atlanta Symphony, Cleveland Orchestra e Minnesota Orchestra. 

Alec Manasse, apprezzato per il suo suono «ricco e puro» (San Francisco Classical Voice), si è laureato alla Juilliard School. Attivo con le principali orchestre di New York City, fra cui Orchestra of Saint Luke’s and the American Ballet Theater, ha ottenuto il Primo premio della International Clarinet Association e presso la 2016 International Arts Competition, nonché il Terzo premio alla 2018 Fischoff International Chamber Music Competition.

Simone Baron si è distinta come «leader di incredibile agilità… un talento da coltivare e un astro nascente della composizione» (Downbeat Magazine). Esploratrice del processo creativo e della improvvisazione è stata ospite di Banff Centre, NextLOOK, Avaloch Farm and Spectrum Toronto e borsista della DC Commission on the Arts and Humanities and Chamber Music America.

Il programma del concerto verrà annunciato il giorno stesso. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria, chiamando i numeri 0141.399057-399040 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14. Prenotazioni online su www.allive.it

Ingresso regolato dalle normative vigenti: è necessario presentare all’ingresso il Green Pass che attesti la somministrazione di entrambe le dosi di vaccino (o della prima dose da almeno 15 giorni), oppure la guarigione da Covid (validità 6 mesi), o l’esito negativo di un tampone antigenico o molecolare effettuato nelle ultime 48 ore.