Vivaldi Flute Week: il 14 ottobre il flauto di Tom Ottar Andreassen e il piano di Eun Mi Park
adv-201

ALESSANDRIA – Giovedì 14 ottobre nuovo concerto aperto a tutta la città nell’ambito della Vivaldi Flute Week” del Conservatorio “Vivaldi” di Alessandria. All’Auditorium Pittaluga di Alessandria, in via Parma 1, dalle 18.30 le note del flauto di Tom Ottar Andreassen e si uniranno a quelle del pianoforte di Eun Mi Park.

Programma:

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791) Rondo Kv 184 in Re maggiore per flauto e pianoforte
Sigfrid Karg Elert (1877-1933) Sinfonische Kanzone, Op.114 per flauto e pianoforte
Finn Mortensen (1922-1983) Sonata Op.6 per flauto solo
Sverre Jordan (1889-1972) Sonatine Op.61 per flauto e pianoforte
Carl Joachim Andersen (1847-1909) Schwedische Polska Op.50 Lieder n° 3 per flauto e pianoforte
Paul Taffanel (1844-1908) Grande Fantaisie sur “Mignon” per flauto e pianoforte

L’ingresso al concerto è gratuito ma è necessaria la prenotazione sul sito del Conservatorio Vivaldi di Alessandria. 

adv-465

Tom Ottar Andreassen, fin dal suo debutto nel 1993 ad Oslo sotto la direzione di Antonio Pappano, si è affermato tra i solisti del suo paese. Con una intensa attività come camerista Andreassen è frequentemente ospite di vari festival in Scandinavia ed ha all’attivo numerose registrazioni radiofoniche e discografiche. Andreassen ha studiato presso la Norwegian Academy of music, ha successivamente seguito l’insegnamento di Auréle Nicolet a Basilea e Andreas Blau a Berlino. Tom Ottar Andreassen è l’unico musicista in Norvegia che ha ricoperto la posizione di primo flauto nelle tre principali orchestre di Oslo: Norwegian Opera (1984-94), Norwegian radio orchestra (1994-2015) e Oslo Philharmonic Orchestra (dal 2015). Oltre alla sua carriera artistica, Tom Ottar Andreassen si è dedicato all’insegnamento. Dal 2009 è professore di flauto presso la Norwegian Academy of Music.

Eun Mi Park, nata a Busan (Corea), inizia a studiare il pianoforte all’età di 7 anni. Nel 2009 si iscrive al Busan High School of Arts dove studia pianoforte con Yoon Suin, per poi passare alla Inje University sotto la guida del M° Kwon Jun. Durante il suo bachelor degree si è distinta esibendosi in diversi concerti e vincendo borse di studio per meriti artistici, sia al momento dell’ammissione sia al termine degli studi accademici come miglior pianista. Nel 2020 ottiene il diploma accademico di II livello sotto la guida del M° Marco Rapattoni presso il conservatorio “G. Verdi” di Milano e nello stesso anno si iscrive al Biennio di Pianoforte e Pianoforte Storico presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria nella classe del M° Gianmaria Bonino. Eun Mi si è inoltre perfezionata con Stanislav Igolinsky, Eckart Runge, Jacques Ammon, Olaf John Laneri e Roberto Plano.

adv-769