“Sprintosa”, ciclotour spettacolare per le colline del Monferrato

MONTIGLIO – Sabato 23 aprile ultimo appuntamento con Mon Circo, la rassegna di circo contemporaneo giunta alla quinta edizione, realizzata da MagdaClan in collaborazione con i comuni di Montiglio, Piovà Massaia e Cocconato, con il sostegno di Regione Piemonte e Città di Asti, con maggiore sostenitore la Fondazione Compagnia di San Paolo nell’ambito del progetto PATRIC.

In programma “Sprintosa”, ciclotour spettacolare per le colline del Monferrato, una giornata primaverile all’insegna della biciclettata collettiva all’aria aperta per raggiungere i luoghi degli spettacoli, godendo del meraviglioso paesaggio collinare del Monferrato. Da Montiglio Monferrato a Cocconato, dalle piazze alle pievi, dalle valli alle cime per giungere finalmente al traguardo nell’incantevole Piovà Massaia, il tutto guidato da un eccentrico cicerone clownesco che trasporterà in storie lontane durante il percorso.

Prima tappa Montexpo di Montiglio Monferrato:

Alle 9.30 Colazione Sprintosa “Chez Aldò”; alle 11 in scena la Compagnia Quattrox4 in “Gretel”: un quadrato, tanti piccoli oggetti: un vassoio, una teiera, un prato all’inglese, un comodino. Gretel si muove nel suo microcosmo di piccole cose, sbadata e rigorosa, caotica e attentissima a tenere vivo l’ordine bizzarro dei suoi oggetti fuori scala e fuori posto. Poi, ad un tratto, la catastrofe. Cosa vuol dire casa? Con l’immediatezza di narrazione della fiaba, Gretel percorre sola i sentieri dell’esistenza, tra circo contemporaneo, danza e manipolazione di oggetti. Un inno alla migrazione, un’ode alla tenacia del sapersi reinventare, nonostante tutto. Una riflessione delicata e profonda sul chi va e chi resta, sul resistere sempre. Anche quando tutto crolla.

Dalle 12 alle 14 pranzo alla Locanda del Lago di Codana: possibilità di pranzo al ristorante con tariffa speciale Sprintosa o pranzo al sacco in riva al lago.

Ore 14,30 Partenza della biciclettata guidata da un eccentrico sprinter, seconda tappa Cocconato:

Dalle 14 alle 18 nel cortile del Comune apertura area giochi antichi “Officina clandestina”: il progetto ripropone l’atmosfera socializzante e giocosa del luna park itinerante. Non un baby parking, ma un ambiente caratterizzato da un’atmosfera retrò e accogliente all’interno della quale sviluppare socializzazione e scambio tra generazioni.

Alle 16 nella Sala del Comune Elena Burani è protagonista dello spettacolo “Piume”, un viaggio attraverso le risorse e i dolori della solitudine, nell’altalena degli stati emotivi e dei mondi interiori di una donna in attesa. Ma di cosa? Di lui? Di se stessa? Di un senso nuovo?

Ore 18 Partenza verso la terza tappa guidata da un eccentrico sprinter, traguardo Piovà Massaia: Visita al laboratorio didattico per il Monferrato di Piovà Massaia, un museo tra passato e presente di recente inaugurazione per conoscere a fondo il territorio coi suoi panorami, le sue storie e i suoi personaggi attraverso il supporto di nuove tecnologie.

Alle 19 concerto dell’Orchestrina Clandestina, un trio di voce, percussioni e pianoforte accompagna la  chiusura del parco giochi con brani retrò della tradizione italiana o standard jazz rivisitati. Un intrattenimento musicale d’annata che ripropone classici della canzone italiana per lo più leggeri e orecchiabili per accompagnare una chiacchiera, un drink (magari whisky & soda!) e perche’ no per cantare insieme.

Alle 21 sul sagrato della Chiesa dei SS. Giorgio e Pietro lo spettacolo “Stonoj” di MagaClan Circo, con Alessandro Maida: un superstite, solo al mondo, in un deserto di rifiuti abbandonati da precedenti popolazioni tossiche, sopravvive grazie alla sua particolare simbiosi con pietre, sabbia e minerali. Errante alla ricerca di un senso, egli cerca il suo passato e ricrea la storia dei suoi predecessori ordinando i cimeli ritrovati, fossili di un passato che non conosce più e che non ritornerà fortunatamente più.

In ogni tappa del percorso saranno presenti punti ristoro dove poter rifocillarsi, riposarsi e godere dei prodotti tipici del territorio con la possibilità, per il pubblico, di ottenere un prezzo speciale per le consumazioni, presentando il biglietto dell’evento presso alcuni bar e ristoranti.  Da Cocconato a Piovà Massaia sarà presente il Cucù bike, uno splendido food truck su due ruote per accompagnare la merenda e l’aperitivo.

Ogni partecipante potrà scegliere liberamente come raggiungere le diverse tappe, con quale mezzo e a quali attività partecipare.  Si potrà assistere a un solo spettacolo o a tutti 3, usufruire solamente dell’area giochi o arrivare giusto in tempo per l’ultimo spettacolo.  Si potrà partecipare al ciclo tour che collega gli spettacoli con la propria bici, con una graziella o con un’ebike; diversamente il pubblico potrà raggiungere le località di spettacolo anche con altri mezzi.

Biglietti: 10 euro per 1 spettacolo, 13 euro per 2 spettacoli, 15 euro per 3 spettacoli. Ridotti bambine/i 5 euro per 1 spettacolo, 8 euro per 2 spettacoli, 10 euro per 3 spettacoli.

Per chi lo desiderasse è disponibile anche la formula 3 spettacoli più noleggio e-bike a 45 euro.  Il concerto e l’area giochi sono a ingresso libero.

È preferibile la prenotazione, scrivendo a info@moncirco.com o un sms/Whatsapp al 347 7670394. L’ingresso agli eventi è regolato dalle normative vigenti.

Mon Circo è un progetto di MagdaClan, una delle compagnie italiane più amate di circo contemporaneo, organizzato da Giorgia Russo e Alessandro Maida.  Sprintosa” è realizzata con il Patrocinio di Comune di Montiglio Monferrato, Comune di Cocconato, Comune di Piovà Massaia, in collaborazione con Solo But not Alone, Quattrox4, Circo all’incirca, Dinamico Festival, Viale Flower Farm, EbikeOne e Locanda Lago di Codana.

Per maggiori informazioni: www.moncirco.com