Il 29 giugno lo spettacolo “Ready to go” inaugura il festival “Vignale in danza”

VIGNALE MONFERRATO – Dal 29 giugno la danza torna protagonista a Vignale. Il borgo monferrino è sinonimo di danza dal 1978 e negli anni ha ospitato festival internazionali sotto varie direzioni artistiche ed enti. Oggi il festival “Vignale in danza ritorna ad essere un’occasione per giovani ballerini per specializzarsi con professionisti e affermate compagnie, alternando giornate di formazione a momenti di spettacolo aperti al pubblico.

Il festival, organizzato dal Comune di Vignale insieme all’Associazione Culturale Stabilimento delle Arti, si svolgerà sotto la direzione artistica di Michela Maggiolo. Il festival quest’anno si svilupperà in tre blocchi di date fino all’inizio di novembre. Fondamentali saranno le residenze, un vero e proprio mezzo di scambio, innovazione e networking. Altrettanto importanti saranno i momenti di spettacolo che si susseguiranno per tutti e 5 i mesi del festival.

L’apertura di “Vignale in danza” sarà mercoledì 29 giugno, alle 21, in piazza del Popolo a Vignale Monferrato con lo spettacolo “Ready to Go”. Gli allievi del liceo musicale e coreutico “Saluzzo – Plana” di Alessandria, con i loro docenti, rappresenteranno con la danza e la musica le emozioni e le reazioni, la sorpresa e lo sbigottimento di tutti noi, esseri umani travolti da due anni terribili, caratterizzati da chiusure, isolamenti, false partenze, finte riaperture e paura di non farcela. Alla fine di tutto questo ci sarà speranza? Lo spettacolo condurrà il pubblico alla definitiva consapevolezza della rinascita attraverso la rappresentazione di quelle che sono le aspettative di ripresa di tutti.

Liceo Coreutico e Musicale di Alessandria
coreografie di Michela Tartaglia e Silvia Amicone
arrangiamenti del Maestro Enrico Pesce
musiche originali dal vivo Giorgio Mirto

Ingresso libero.

Per informazioni sul festival cliccate sul sito vignaleindanza.com  oppure inviate una mail a stabilimentodellearti@gmail.com

Di seguito il calendario completo degli spettacoli.