A Casale Monferrato il 14 agosto il monumento di Leonardo Bistolfi protagonista di “Ti racconto un’opera”
adv-581

CASALE MONFERRATO – Domenica 14 agosto, alle 11 al Museo Civico di Casale Monferrato, verrà inaugurato il primo appuntamento di “Ti racconto un’opera”.  Sarà il monumento dello scultore Leonardo Bistolfi dedicato al Premio Nobel per la letteratura Giosuè Carducci al centro della prima visita della rassegna organizzata dal Museo Civico e Gipsoteca Bistolfi di Casale Monferrato in occasione del tradizionale appuntamento di Casale Città Aperta, l’evento che permette ogni secondo fine settimana del mese di visitare monumenti e musei cittadini.

Curato dello storico dell’arte Dario Michele Salvadeo, l’appuntamento dal titolo “Bistolfi e Carducci: dialogo intorno a un monumento” darà la possibilità ai partecipanti di ammirare il modello in gesso dell’importante monumento al poeta presente tuttora a Bologna nell’omonima piazza e di ripercorrere la storia dell’opera, con le sue lunghe e complicate vicende costruttive.

Una vicenda che permetterà anche di conoscere il rapporto di Leonardo Bistolfi con poeti e scrittori, le tematiche care al carduccianesimo e le discussioni artistiche che animavano la vita culturale del periodo. La visita guidata sarà anche l’occasione per visitare la Nuova Collezione Bistolfi allestita nella Sala delle Lunette.

adv-842

Costo di partecipazione: € 3,60, gradita la prenotazione ai numeri 0142 444309 / 0142444249 o via e-mail all’indirizzo museo@comune.casale-monferrato.al.it.

Ti racconto un’opera proseguirà poi fino a fine anno e ogni visita avrà come punto di partenza la lettura di una specifica opera d’arte, dalla quale si svilupperà una narrazione dai molteplici aspetti coinvolti: vicende biografiche dell’artista, caratteristiche del soggetto rappresentato, collegamenti con altre opere presenti in Museo o disseminate sul territorio, peculiarità tecniche o vicende collezionistiche. E non mancheranno rimandi alla storia politica e culturale.

La prossima visita in programma si terrà domenica 11 settembre e sarà dedicata al cavalier Francesco Cairo.