ALESSANDRIA – La Seicento è “tutto” quello che possiede e in quella piccola utilitaria Angelo Apruzzi ha stipato la sua vita e le poche cose che ha portato via dalla sua città, Ostuni, in provincia di Brindisi. Senza più una casa e senza lavoro, l’uomo da tre anni vive in quell’auto con il suo cane Speranza che lui, per semplicità, chiama solo “Sper”. Sulla Seicento i due si sono spostati in molte città del Nord Italia e da una decina di giorni sono fermi ad Alessandria. L’uomo non vuole essere commiserato per la sua situazione, ha spiegato. Nonostante tutto è sereno. Dopo aver vissuto tanti anni in auto, vorrebbe però un tetto sulla testa, uno spazio dove vivere con il suo cane. Angelo potrebbe pagare un affitto molto modesto e, ha aggiunto, è disponibile a fare qualunque lavoro.

adv-379