ALESSANDRIA – Ha attirato l’attenzione di diversi alessandrini la carrozza trainata da un bellissimo cavallo utilizzata per alcune scene del film “Cento Cuori” girate questo giovedì pomeriggio in via Savonarola. Da alcuni giorni ad Alessandria sono in corso le riprese della pellicola incentrata sulla figura di Beata Madre Clelia Merloni, fondatrice della Congregazione delle Apostole del Sacro Cuore di Gesù. Il film, girato anche a Roma con la partecipazione di Remo Girone, è diretto dal regista Paolo Damosso, con la produzione di Fogo Multimedia s.n.c. e Cristina Trio.

Madre Clelia Merloni, beatificata da Papa Francesco il 3 novembre 2018, operò ad Alessandria dal 1899 al 1916, in particolare presso la Casa di via Savonarola, nel cui convitto le Suore da lei guidate ospitarono e seguirono numerosissime ragazze, accompagnandole alle pubbliche scuole. La congregazione fondata da Madre Clelia Merloni è presente in 15 Paesi, nei quali opera nell’ambito dell’educazione, nel lavoro ospedaliero e clinico, nelle attività parrocchiali, nei servizi sociali e legali, nel servizio ai sacerdoti e ai seminaristi, nelle missioni straniere, nella cura alle persone anziane. A Madre Clelia è stata recentemente intitolata una via nei pressi del quartiere Alessandria 2000.

Il cast coinvolto nelle riprese alessandrine è composto da volti noti del panorama teatrale, cinematografico e televisivo: Pamela Villoresi, Massimo Bonetti, Silvia Budri, Beatrice Fazi, Mauro Zolea, Alessandra Costanzo, Manuela Bisanti, Daniela Scarlatti e Cristina Odasso.

La troupe del film, arrivata agli ultimi giorni di riprese ad Alessandria, domani, venerdì 27 maggio, dalle 14, incontrerà la città all’Istituto delle Apostole del Sacro Cuore, in via Savonarola 65.  All’incontro saranno presenti il Sindaco di Alessandria e il Presidente della Commissione Consiliare Cultura e Istruzione.

Ringraziamo il nostro lettore Biagio per il video e le foto delle riprese effettuate questo giovedì in via Savonarola.

 

adv-363